REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
Data: 27/08/2020 13:38:30 Nick: Ultras

Braccio, per quanto riguarda la maglia, PARE e sottolineo pare, che si stia andando nella giusta direzione.
Appena ci sarà modo di incontrare la nuova proprietà (ci dicono in breve tempo) determinate cose verranno ribadite.
L’invito è quello di sostenere le iniziative della Curva.

Data: 27/08/2020 12:25:02 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio: QUeStO W e SaRo’ DaLlE tUe PaRtI A fAr sInGhIoZzArE Il MiO viOlInO cHe FeRiRa’ Il TuO cUoRe CoN mOnOtOnO lAnGuOrE!............:)

Data: 26/08/2020 15:46:22 Nick: roburunicafede

Braccio concordo pienamente! Spero che il sindaco lo faccia presente subito agli armeni!

Data: 26/08/2020 15:35:29 Nick: Braccio da Montone

Il nome A.C.Siena lo ripeto per l'ennesima volta non lo puoi riacquisire in quanto oggetto di un procedimento giudiziario...se ora dovesse fallire anche la Durio il rischio di vedere bloccato anche Robur sarebbe alto.
Sul cambiarle il nome ci vuole la volontà di farlo e se questi signori non avessero questa intenzione, visto che nessuno li ha fermati prima, potrebbero accamoare anche delle ragioni.
Il nome Noah lo potevano mettere al futuro centro sportivo come Suning (mica ha cambiato nome e suffissi all'Inter, pur avendo già elargito per i nerazzurri centinaia di milioni di euro)...Non bastasse netterlo nella società che controlla il Siena calcio, Noah potevi metterlo allo stadio finché l'Armeno guiderà la Robur..."Artemio Franchi Noah Stadium"....nessuno avrebbe detto niente.....ma incastrarlo nel nome a sommo studio fa cacare e fa incazzare.
In ACR SIENA 1904 in quelle lettere vergate li senza punti che avessero determinato le parole, c'era tutta la storia del Siena bella o brutta che fosse stata in 116 anni, in un posto diverso una tifoseria che si rispetti avrebbero ribaltato una città se mi cambi nome o mi inserisci altro, noi stiamo solo minimizzando, siii un po di fastidio ma poi...mettomo i soldi e quindi tutto è consentito.......eh no non sono d'accordo, siamo solo gente senza onore, perché ci vuole RESPECT e non pretenderlo è da miseri....siamo pocooooooo!!!
Poi visto che ci siamo riapro ancora una volta sulla maglia....visto che la Robur è proprio scomparsa anche in una banale lettera R, ora spero che non cachino anche sopra alla maglia inquartata...non sarebbero nemmeno i primi a dire il vero e ci siamo abituati ma continuiamo a portare avanti una legittima battaglia su una cosa che molti tifosi condividono da anni.
Se il buondì si vede dal mattino ri-sono cazzi da cacare.....ma non mi arrendo e con me altri.... e una maglia nostra che non trovi da nessuna parte...non ce l'ha nessuno.....e vi sembra poco???...bella ed UNICA.

Su quelle che sono le prospettive invece credo che verrà una bella roba, ne sono stato convinto fin dal primo momento pur non sapendo chi fossero...l''Amministrazione mi da garanzie e vedrete che ci toglieremo tante soddisfazioni, appoggio il progetto in pieno e sono soddisfatto ma...sulle cose di principio non transigo, mi sono sempre battuto sui principi e continuerò a farlo.

.......#RESPECT#

Data: 26/08/2020 11:30:14 Nick: GhiBell1

Sul nome concordo concordo con Braccio, storpiai il naso anche ai tempi di De Luca quando vidi a giro le magliette SIeNA , che facevano riferimento alla citta' partenopea, che con tutto il rispetto è una altra cosa. Ma una maglietta e' passabile, il nome di una societa' decisamente meno. Poi se fanno uno squadrone ci passo anche sopra, eh!

Data: 26/08/2020 11:03:47 Nick: Frate Asheur

In bocca al lupo ROBURRONE !!!

Forza Siena oggi domani e sempre (meglio se con i seggiolini BIANCO NERI)

Data: 26/08/2020 09:47:46 Nick: roburunicafede

IL NOME BASTA CAMBIARLO...E SARA' NECESSARIO CAMBIARLO (LA MIA SPERANZA E' DI RIACQUISTARE IL MARCHIO A.C. SIENA).

PER IL RESTO MI SEMBRA UN BUON INIZIO CONSIDERANDO IL PROGETTO....

DETTO CIO' AI PROCLAMI ORMAI NON CI CREDO PIU' (SERIE C, SETTORE GIOVANILE, ADDIRITTURA STADIO), GIUDICHEREMO I FATTI...

AVANTI ROBUR!

Data: 26/08/2020 08:51:45 Nick: Pietro.Poggi

Quella del nome è inaccettabile.
Sul resto concordo su tutto

Data: 26/08/2020 03:25:44 Nick: Braccio da Montone

Sono contento del risultato finale.....MA ANCHE NO!!!!

Ho sempre pensato che l'esposizione preventiva dell'Amminstazione in tempi non sospetti, quando ancora la Durio non intendeva riceverli, ed averli valutati per altre situazioni che non fossero il calcio, facesse si che questi signori potevano fare al caso nostro come tifosi ed al caso della città, perchè questo fu il primo tema trattato...investire su Siena.

Non conosco nessuno, appena so che faccia abbiano, ma la prima impressione ieri a pelle è stata buona e se le cose anche con un po di fortuna, si svilupperanno per come speriamo succeda, con un progetto che va ben al di là dei 4 anni canonici previsti, forse potremo vedere qualche frutto anche a livello di organizzazione e strutture, quello che abbiamo sempre chiesto ancor prima della palla che rotolava o del risultato, perché bisogna avere i piedi di granito e non d'argilla se vogliamo resistere alle tempeste.
La cosa è stata estremamente estenuante, prima per la dolorosa non iscrizione della Robur Siena alla serie C, fino alle ore che hanno preceduto l'annuncio del Sindaco di oggi pomeriggio.


Capisco l'impazienza, ma secondo me anche se c'è voluto qualche ora in più del previsto penso che l'attenzione e lo scrupolo nell'esaminare tutte le cose non sia venuto meno, quindi non è stata una cosa tirata là come veniva, veniva, ma piuttosto approfondita, evidentemente anche gli altri competitor avevano una rilevanza (anche se ho sempre visto nel programma del Sindaco un vestito che poteva stare meglio agli Armeni che non agli altri sopratutto in virtù degli impegni per la città richiesti) tanto da rendere interessante il testa a testa finale....poi forse questi avevano qualche carta in più, ma bene ha fatto l'amministrazione a valutare tutto fino in fondo, nell'interesse della tifoseria, della città, per chi poteva venire e per chi invece lasciava il campo battuto.

Non nego anche che in questo periodo ci sono stati momenti che non ho condiviso come l'atteggiamento tenuto da qualche attore in commedia prima de 5 Agosto, come quelle 48 ore precedenti la non iscrizione della Robur UN BUCO NERO TEMPORALE ENORME MAI SPIEGATO FINO IN FONDO, con situazioni che a me sono rimaste lacunose, condite da scelte sbagliate e tardive e non sia mai da cose omesse volutamente, dove forse si è guardato poco a tutelare anche quelle piccole imprese (e non erano poche) che avevano da riavere e non riavranno mai niente se non trappole nel nome della Robur e della ottimizzazione dei costi ...NON DOVEVA CHIUDERE...(per non parlare dell'aspetto sportivo futuro).

Ora però fatto salvo che è l'ultimo dei problemi, lasciatemi togliere questo seccolo del nome.
Non è stata una cosa proprio elegantissima quella di inserire il nome di una squadra come il Noah dentro al nome del Siena, capisco l'aspetto economico che sta coprendo tutto, ma a Liverpool, i tifosi non avrebbero mai consntito che il proprietario di turno gli cambiasse nome nemmeno nell'emergenza, a Cardiff insorsero quando il proprietario del Cardiff City volle cambiare colore della maglia per soldi.
I supporters della più importante squadra gallese riuscirono a stoppare sul nascere il progetto del proprietario malese del club: modificare il simbolo della società e passare dal glorioso blu della divisa al rosso per sfondare nel mercato cinese.
Oggi mi è sembrato di rivivere la stessa colonizzati per soldi.......perché fare questo??
Quell'acronimo ACR (paventato anche qui sul muro) che furbescamente poteva significare niente oppure ci potevi leggere che ne so..116 anni di storia, con quell'Associazione Calcio (ormai finita), Robur (nome di sempre) SIENA 1904 (nascita della Robur dalla scissione con la Mens Sana in Corpore Sano, come Società Studio e Divertimento cimentata in altri sport) volendo tutto era riassunto in quella scritta ACR SIENA 1904.
Oggi appastre inspiegabilmente quel ACN SIENA 1904 (senza punteggiatura) che poteva anche voler dire niente, ma anche no, dato che abbiamo subito appreso che quell'acronimo senza punteggiatura invece voleva dire... Associazione Calcio Noah Siena 1904......per bocca dell'avvocato Belli ai giornalisti fuori da Palazzo Comunale, e per spazzare via definitivamente la Robur anche la maglia a strisce come citava il FOL.
Ma c'era bisogno di tanta sciatteria solo perché metti i soldi nel piatto???.......non bastava che il nome Noah (CHE APPARTIENE AD UN'ALTRA SOCIETA' CALCISTICA DI UN'ALTRA NAZIONE) apparisse chiaro e forte già nel nome della società che è proprietario da oggi del Siena calcio???
(.... vorrei ricordare che la Red Bull padre padrone di diverse società Europee, dal Salisburgo al Lipsia, ha impattato tanto nei confronti delle due realtà calcistiche Austriaca e Tedesca, fino ad imporre il nome dello stadio, stravolgendo economicamente le due città in questione con investimenti ingentissimi, li tutto si chiama Red Bull, ma non si è mai permessa di entrare nel nome della società sportiva,.....le due socetà calcistiche sono rimaste quelle che la storia ci ha consegnato dalla loro nascita....eppure a Red Bull le due città devono tutto, dallo sviluppo economico, ai posti di lavoro, alla loro ricchezza.......E A NOI CI COLONIZZA IL NOAH??
Con tutto il rispetto che io devo a questa gente, avrei preferito lo avessero portato anche a noi...una leggerezza???...una stupida cosa in nome del business??...ci investono nella squadra e forse nella città e mi devo lamentare??.....ma certo che si perchè a me un mi colonizza il nome nessuno.
Avessimo soprasseduto sull'interpretare le lettere lo avrei capito ma appena avuto l'ok hai subito dichiarato il tuo volere, ribadisco..CON TUTTO IL RISPETTO, LA STIMA E L'APPOGGIO CHE DARO' AL NUOVO PROGETTO......io non ci sto, non la butto giù, mi da fastidio fisico ed era suffuiente avessero battezzato la società che ci ha acquistato con il loro nome.

Vorrei ricordare che esistono anche valori che non possono essere sottaciuti, forse non so in quale altra parte di mondo avrebbero accettato di inserirte una cosa che fino ad oggi era tanto lontana dal nostro pensare, quella N che sostituisce la R guardate che non è una cosa da poco e per me ha un valore immenso, oltre alla beffa di aver utilizzato un'idea non certo loro e doppia beffa verlo concesso, definendo il nostro potere d'acquisto pario a zero meno.

Questo potrebbe apparire come l'ultimo dei problemi ma che mi sembra GIUSTO sottolineare, perchè personalmente non mi è costato poco...purtroppo qui la colpa è nostra perché ci hanno trovato deboli, ma tutto questo nelle nostre vicissitudini era solo un modo per riappropriarsi (dovendo obligatoriamente cambiare nom) del nostro..SIENA, che non ci sia la Robur presente dal 1904 un po mi stinge ve lo dico,
e visto che Robur sparirà anche con le maglie che tanto so già che saranno a
strisce, anzichè inquartate, non oso pensare a cosa metteranno nello stemma.

Avessimo comprato noi il Noah, io perosnalmente il nome F.C.Siena Noah, non l'avrei creato ma non c'avrei nemmeno pensato, non avrei calpestato la loro storia, come avrei preferito non lo facessero con la mia, e qui ha sbagliato anche chi non glielo ha impedito.


Io domani proverei a porre rimedio........ACR SIENA 1904 con MAGLIA INQUARTATA.....chiedo rispetto per la nostra storia.


ERRARE HUMANUM EST, PERSEVERARE AUTEM DIABOLICUM






Data: 25/08/2020 23:08:36 Nick: Toscana Ligg

Ma Kim come sta ?

E' migliorato ?

Data: 25/08/2020 21:01:22 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da IBN

Non la definirei proprio aria nuova.... visto chi ha portato gli armeni a palazzo.....
Di nuovo sia Fedeli che Armeni avevano poco.
Comunque li lascio lavorare e vediamo tra 4 anni dove siamo



Qui un Aborto di essere e suo figlio ti hanno stuprato 15 giorni fa... Di che parli?

Data: 25/08/2020 19:54:24 Nick: GhiBell1

Credo che il sindaco abbia fatto la scelta migliore. Aria nuova, era ora!!

Data: 25/08/2020 19:33:46 Nick: quixote

magari
NOAH ce la potevano risparmiare... ma sò dettagli.

KI NOAH DI SIENA... STIANTI!!!!!!

Data: 25/08/2020 19:19:20 Nick: Giacomone

IBN te per contentarti ci vorrebbe Gesu' Cristo e forse non basterebbe...chi è contro per carattere di natura sarà sempre contro a tutto..

Data: 25/08/2020 19:07:25 Nick: IBN

Non la definirei proprio aria nuova.... visto chi ha portato gli armeni a palazzo.....
Di nuovo sia Fedeli che Armeni avevano poco.
Comunque li lascio lavorare e vediamo tra 4 anni dove siamo

Data: 25/08/2020 18:37:05 Nick: Mekke

Bene come inizio.

Data: 25/08/2020 18:08:05 Nick: roburunicafede

IO PERSONALMENTE FESTEGGIO GLI ARMENI, FORSE È DI BUON AUSPICIO ANCHE PERCHÉ SARA' DIFFICILE PER QUALCUNO CHIAMARLI PER NOME!
AVANTI ARMENI

AVANTI CON LA SPERANZA DI UN PROGETTO FINALMENTE SERIO PER SIENA E PER IL SIENA!



Data: 25/08/2020 17:48:13 Nick: santinonuccio

Aria nuova

Data: 25/08/2020 17:45:02 Nick: santinonuccio

Fondamentale

Data: 25/08/2020 16:20:20 Nick: RinoDaus

"..è sandà bene.." disse quello che bussò alla porta dell'indovino che gli chiese.."chi è?"

Data: 25/08/2020 15:53:04 Nick: John Bravo

Ancora nessuna fumata bianca???

Data: 25/08/2020 11:48:21 Nick: santinonuccio



ARMENO OVER
FEDELI GAME OVER

Data: 25/08/2020 11:18:50 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:ArMeNo Ci Si BaNcA mEgLio!:)

Data: 24/08/2020 23:17:55 Nick: santinonuccio

Armeno stadio pieno

Data: 24/08/2020 21:36:10 Nick: roburunicafede

Ascoltando le interviste dei vari personaggi sono certo che la soluzione migliore sia l'armeno!
Avanti armenia
Avanti robur

Data: 24/08/2020 21:05:07 Nick: GhiBell1

Anche io sono pro armeni, perche' se gli altri signori non hanno combinato molto dove sono andati, non vedo perche' dovrebbero ritentare a Siena.

Data: 24/08/2020 19:06:33 Nick: santinonuccio

Quel 'mi faranno sapere' suona bene...

Avanti Armenia

Data: 24/08/2020 17:29:28 Nick: roburunicafede

Se il nome di ds è Grammatica, non servono altre parole! SI AGLI ARMENI NO A FEDELI E MANCINI!

Data: 24/08/2020 14:31:14 Nick: GIGI568

La candidatura di Grammatica al ruolo di DS farebbe pensare che questo gruppo non prenda un semplice DS per la serie D ma cerca un DS con il quale impostare un discorso anche per le categorie superiori future. Il curriculum mi sembra davvero interessante in questo senso, se poi lo paragoniamo all' ultimo DS che abbiamo avuto questo nei suoi confronti e' uno scienziato.

Data: 24/08/2020 13:54:37 Nick: santinonuccio

Un bel biglietto da visita... Che dire... Mi raccomando c'e' da pensarci tanto...porkamado'

Data: 24/08/2020 13:52:18 Nick: santinonuccio

Andrea Grammatica, reduce dall'esperienza alla SPAL e con una solida esperienza alle spalle.

Per due anni è stato infatti responsabile dell'area tecnica dello Spezia vincendo un campionato di C2 e poi restando anche in C1, poi l'esperienza, sempre nello stesso ruolo avuto con gli Aquilotti, alla Virtus Entella – ben cinque stagioni di successi – dove ha messo in luce le sue qualità di talent scout permettendo al club ligure di lanciare diversi giovani che hanno poi generato plusvalenze importanti: basti pensare a Daniel Mota Carvalho, ora al Monza, o Cheick Keita, ora al Birmingham City, ma soprattutto al romanista Nicolò Zaniolo. Terminata l'avventura in Liguria ha spostato il progetto statunitense della Reggiana, dove ha rivestito il ruolo di direttore sportivo, costruendo una squadra che nonostante le difficoltà societarie arrivò fino alla semifinale play off nonostante nel girone ci fossero due rivali del calibro di Venezia e Parma (entrambe promosse in Serie B). Infine l'esperienza in Serie A con la SPAL in cui si è occupato non solo del settore giovanile, ma anche della prima squadra collaborando con l'area sportiva del club estense. Ora la possibile avventura al Cesena, di nuovo da direttore sportivo.

Data: 24/08/2020 11:36:08 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:GRaNdI OsTeNtAzIoNi In CoStIeRa………GeNtE cHe Sa M’hA DeTtO tAnTe CoSe……Al rInIzIO dElLa StAgIoNe SeGuIrAnNo TaNtE sUcCulEnTe QuOtE AlL’ uOpO….

Data: 23/08/2020 14:08:31 Nick: roburunicafede

NO A MANCINI, NO A FEDELI, NO AI FIGLIOLI DEI PRESIDENTI, NO AGLI INTRALLAZZONI, NO AI FALLIMENTI!

SI A GENTE COI SOLDI VERI, SI A GENTE CHE VUOLE REALIZZARE UN PROGETTO SERIO SVILUPPANDO IL SETTORE GIOVANILE E LE STRUTTURE!

ALTRIMENTI È MEGLIO CHE IL CALCIO A SIENA NON RIPARTA! CI PRENDIAMO UN ANNO SABBATICO PER RIFLETTERE!

Data: 23/08/2020 01:08:45 Nick: GhiBell1

Insomma in Italia intrallazzoni che girano da una societa' ad un altra e questo mi puzza di pesce marcio a prescindere.

Data: 22/08/2020 22:23:20 Nick: Braccio da Montone

................. Ma il salvatore armeno a cui l'assessore aveva dato le chiavi della città ora è diventato un troiaio?..................


Caro Marco, la nostra numerosa redazione, questa domanda se l'era già posta, provando a darsi (in assenza di informazioni dirette che non avremo mai) una spiegazione logica.
In raltà una spiegazine ce la siamo data stabilendo con nostro grande disappunto che....IN QUESTA CITTA' IL CALCIO NON INTERESSA A NESSUNO, a chiacchiere si, quanto ti pare, ma nei fatti no....volàno un cazzo...volàno...e non è un problema di non voler crescere, è proprio il problema di voler fare qualcosa, situazione che spesso è vissuta solo come un fastidio.

L'Armeno (che risulta essere, secondo nostre informazioni, sempre in pole position) è sempre stato la gallina dalle uova d'oro, in quanto a parte il calcio sembrava esprimere una volontà assai rara oggi giorno, e cioè la volontà di investire denari e risorse nella nostra città (si parlò inizialmente di Cultura), prima ancora che nello sport o insieme allo sport e da li ad interessarsi alle sorti del Siena il passo fu veramente breve vista la passione per il calcio di uno di loro...figlio, padre, socio, non ci è dato sapere chi....

Molti tasselli si intersecavano, esclusa l'iniziale volontà della Durio di cedere la società ad altri che non fossero i romani, in quanto aver contribuito alla ricapitalizzazione sbandierata dalla Durio stessa in conferenza stampa, gli dava vantaggi enormi.

Come poi sia andata lo sappiamo tutti, l'unica cosa che ci è sempre sfuggita è la perdita di tempo intercorsa in quei giorni, che faceva un po da contraltare alla ferrea volontà dell'Armeno di acquisire la società in un ambito professionistico e come abbiamo già detto una soluzione esisteva (un socio che pagasse l'iscrizione al posto della Durio della quale nessuno si fidava), bastava averla cavalcata senza indugi ma sopratutto occorreva saperlo, e chi lo sapeva poteva dirlo, ma così non fu.....tanta attesa, tanti movimenti per niente, tanto che la Robur non si iscrive con tutto quello che ne consegue (anche se qualcuno ritengo che qualche personale obiettivo l'abbia raggiunto lo stesso).
L'Armeno sembrava essere bòno per tutte le categorie, anche la D, ma dopo il 5 agosto l'attivismo della cordata cala mostruosamente tanto da non sentire nessuno dei suoi collaboratori i quali collaboratori riservano la stessa sorte allo staff tecnico tutto italiano che era rimasto in attesa....speranzosa si, ma comunque attesa di un cenno che non ci fu per la serei C, ma nemmeno dopo, forse chissà avranno aspettato la scelta del Sindaco...boh???.

Noi crediamo che la gallina dalle uova d'oro dovesse rimanere tale, anche perchè forse si preferiva non distogliere capitali per il calcio quando potevano essere sfruttati in altro modo, ma qualcuno la faccia ce l'aveva messa ed ora la soluzione per il calcio andava comunque trovata per evitare imbarazzi importanti.

Nessuno però ha mai abbandonato il sogno di vedere la nuova società in mano ad un personaggio per come ci era stato presentato, così facoltoso ma sopratutto voglioso di investire in un luogo, evidentemente anche a lui caro per svariati trascorsi con la nostra città, sognando centro sportivo, stadio, strutture, una pronta risalita, una solidità, ma sopratutto una progettualità a lungo termine, in parte ribadita anche dal Sindaco nella sua lista della spesa per il prossimo proprietario, a noi fino adesso sconosciuta visti i precedenti...... e l'improvvisa scomparsa di notizie destò preoccupazione.
Quella preoccupazione che qualcuno iniziò ad alimentare mettendo in giro voci che dicevano che gli armeni avrebbero fatto da soli, solo loro, staff straniero, giocatori pure, voci pare infondate, alimentate non si sa da chi, ma che ponevano dei dubbi sull'aspetto tecnico organizzativo tanto da indurre prima i fedelissimi, poi l'Assessore a richiamare la "nostralità" del nostro calcio.

Tutto questo fece improvvisamente balzare in alto le azioni di chi magari fino ad allora non era nemmeno stato cacato di striscio, fino a diventare il favorito, alimentato anche da organi di stampa, che mettevano il suo nome davanti a tutti.
Quello di Fedeli, era diventato il gruppo ideale, lui esperto di queste categorie, mantenimento medio della società di quattro anni (in linea con le richieste comunali), qualche volta vittorioso, che quando se ne andava via lasciava i conti in ordine, mi fu descritto come..."perfetto"........ah ma l'Armeno è sempre in vantaggio ehhh......mi fu ribadito subito dopo.

L'obiettivo di qualche mente diabolica era stato raggiunto.....lasciare l'Armeno a totale disposizione della città, sostituirlo con uno che per forma mentis, per età, per curriculum non avrebbe certo sviluppato progetti...(progetti what is this???)... però nell'immediato sarebbe stato fortissimo, tanto che nell'intervista apparsa oggi, Fedeli parla di .."assegno pronto"....e..."giocatori non da metà classifica".....quasi ad esorcizzare le preoccupoazioni dei tifosi, quasi ad imbonirseli parlando di calcio, solo quello che i tifosi si vogliono sentir dire.....ma non dice nient'altro...nienteeee.....che cazzo sono i progetti, le strutture...basta la palla rotoli, ormai l'hanno capito anche i dementi che con questi argomenti sfondi le porte......ed eccoloooo il famoso salvatore della Patria.

Tutto a posto???......Tutto a posto e niente in ordine..........perchè se i parametri del Fedeli non fossero in linea con le richieste del Sindaco e da Perugia gli offrissero di entrare ad un ottimo prezzo, l'omo potrebbe levarsi dai coglioni (deludendo i suoi sponsor..ce l'avrà qualcuno nooo???) ed allora ci sarebbe da riconvincere l'Armeno che ci sarebbe da fare un passo indietro e riconsiderare anche il calcio.........ed ecco qui gli equilibrismi di chi pensava di aver risolto con Armeno per la città, e Fedeli per il calcio si troverebbe a fare i conti con una realtà del tutto inaspettata....da tutto a niente (perché poi il rischio che l'Armeno ci vada nel culo potrebbe cominciare a prendere consistenza anche per la città dopo tutti questi tira e molla, perché se niente niente si guardano intorno solo in Toscana ci sono 5 società che sono in vendita...Siena è unica certo...ma se uno vuole si sbizzarrisce.....
CHI TROPPO VUOLE NULLA STRINGE.....con le uniche prospettive a quel punto di fondersi con il Badesse (Siena Badesse) o peggio, convincere il Pianigiani a cambiare i colori in bianconero al Mazzola Valdarbia e fare la promozione.

A me non mi interessano gli equilibrismi di chi si è preso la briga di fare tutto sto casino a partire dalla non iscrizione alla serie C, (secondo me trattata in maniera un pò "passiva"), oltre che creare oggi un problema fra Armeno e Fedeli, perché chi glielo dice a l'uno che lo fa l'altro o viceversa??....A ME INTERESSA DIRE; l'Armeno era secondo quello che ci era stato detto su di lui LA SOLUZIONE MIGLIORE PER IL SIENA???...se si nel nasconderlo per altri scopi e nel preferirgli Fedeli, NON MI PARE SI SIA FATTA LA SCELTA GIUSTA PER IL CALCIO visto che poi secondo me uno innamorato di questo luogo, come ci era stato descritto, gli investimenti li avrebbe fatti lo stesso...o per lo meno l'Armeno ci viene presentato da subito così.... PRENDEVA E VOLEVA IL SIENA OLTRE A FARE INVESTIMENTI PER LA CITTA' IN MANIERA SINERGICA...ma qualcuno si è fatto ingolosire ed al pollo ingordo scoppiò il gozzo, ed ora la situazione va risolta, perché non mi pare che il tifoso del Siena rispetto a tutte quelle che erano le aspettative che da anni si dicono e ridicono e ridicono ancora, sia stato trattato troppo bene, siamo diventati la ruota di scorta di gruppi di affari e ci hanno prospettato un bel ripiego, dimostrando che come dicevo all'inizio....qui il calcio non interessa a nessuno altrimenti non saresti cascato su Fedeli dopo tanto ben di dio sbandierato con l'Armeno.

Ovviamente il Sindaco sceglierà in base ai documenti prodotti, sono fiducioso che le cose ritornino al loro posto come tutti pensavamo fosse nel corso naturale delle cose, forse si è voluto fare troppo con una soluzione che oggi NON ACCONTENTA ASSOLUTAMENTE se fosse vero la potenza dell'ARMENO rispetto ad una soluzione che ormai conosciamo a menadito per averlo incrociato da anni su diversi campi come FEDELI.

Io continuo a pensare che L'Armneno era la vera soluzione (e nemmeno so chi sia) visto come ci era stato presentato.
Se chi l'ha portato per lui aveva pensato ad altro ce lo doveva dire o nemmeno lo doveva far partecipare, ora la frittata è fatta, spero nel buonsenso di chi è preposto a decidere anche se il distacco dei rappresentanti dell'Armeno dallo staff tecnico che avevano in mente mi fa pensare che qualcuno ci sta ancora mettendo le mani e nemmeno troppo disinteressatamente, mentre fossi l'Armeno stenterei a capire quanto stanno facendo i miei interessi o quelli di altri.

Credo che la comunicazione nelle cose sia fondamentale, e dire come ha detto il Sindaco che c'è da fare li, c'è da fare là e dare incombenze a chi prenderà il Siena è sbagliato dirlo, pensare che chi viene debba ristrutturare lo stadio oppure rifarlo è sbagliato, perché l'unico che non deve tirare fuori un euro per lo stadio è proprio il Proprietario della Robuir, la legge 147/2013 sugli stadi lo dice chiaramente e distingue...società proponente (privato),da società utilizzatrice, (Società di calcio)..Il privato investe, la societa di calcio sfrutta i proventi in quota parte, l'Amministraziine aiuta e non intralcia a fronte di condivisione di obiettivi...... e più sbagliato ancora sarebbe se fosse solo rimpecettato, o fosse richiesta una parziale ristrutturazione, quelli si che sarebbero soldi buttati via.
L'ho detto e lo ripeto a tutti....LE SCELTE AL RIBASSO NON PAGANO MAI, di qualunque cosa tu parli, ma se si parla di Siena ancora più delittuoso è farci fare la ruota di scorta di altro, si sa, chi s'accontenta gode ma spesso stenta, certo saremo anche un po cocchi, ma la campanella dal naso ce la siamo levata da tempo.

ORA SECONDO ME URGE RIMEDIARE AD UNA SITUAZIONE PER NIENTE FACILE CHE SI E' VOLUTO PER FORZA ESTREMIZZARE.....IL RISCHIO CHE SALTI IL BANCO E' ALTISSIMO.....E SIAMO DI NUOVO A TEMPI STRETTISSIMI.



Data: 22/08/2020 15:26:36 Nick: roburunicafede

Che bella gente! Spero che dopo tutte le belle parole di circostanza il sindaco e l'assessore scelgano per il bene del siena e di siena, in caso contrario ci sarà da dubitare su quanto espresso nelle settimane passate!

Data: 22/08/2020 15:22:50 Nick: ala destra

non mi sembra una buona presentazione, poi se è supportato anche dal confidente di Palazzi si chiude il cerchio

Data: 22/08/2020 15:21:57 Nick: ala destra

https://www.latinaoggi.eu/sport/latina-calcio/68587/latina-calcio-benedetto-mancini-chiede-le-quote-no-non-a-uno-scherzo?fbclid=IwAR14GfLlIjaNg3Lgc_eVsRg9vFfy4r6M9rGoEgWGC0lUrhqeYugk_mobnlw

Data: 22/08/2020 15:21:14 Nick: ala destra

https://www.latinaoggi.eu/sport/latina-calcio/54519/foto-a-volte-ritornano_-benedetto-mancini-iscrive-la-sua-mens-sana-latina-alla-terza-categoria?fbclid=IwAR32ohV3eU_-P3lc4gga-Ng9OG8BbWZkwbklEvIog7DyNIyIIWywts1uhUI

Data: 22/08/2020 12:48:52 Nick: santinonuccio

Il gela ha 3 fallimenti in 10 anni mi pare lessi così, detiene il record... Squadra sempre utilizzata da mafiosi locali per altri scopi...
Alla portata...