REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani | Margherita&Luciano | Eugenio | Checcone
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
Data: 19/07/2022 14:47:27 Nick: TDF

Buongiorno, io non conosco questi due presi dalla serie D.
Posso solo ricordare che il miglior giocatore dell'annata trascorsa è stato Disanto che veniva dalla D appunto.
Quindi prima di giudicare certi acquisti vediamo chi hanno preso.

Perché i cicli si aprono appunto con gente giovane che poi può anche essere un grado di farti realizzare buone plusvalenze.

Ma poi giovane fino a un certo punto, oltre 20 anni sei un giocatore fatto e di che pasta uno è fatto e si vede.

A centrocampo pare fatta per quel prodotto del vivaio juventino, sarà un troiaio?
Boh.
Ha già fatto due campionati interi nella Juventus under 23, è anche strano che sia andato in scadenza.

Se non ci sono problemi fisici potrebbe essere un bell'affare insomma.

Data: 19/07/2022 12:33:42 Nick: roburunicafede

Caro Braccio faccio una proposta: tutti a Cascia per l'amichevole con il Benevento, magari un bel pranzo prima dove discutere e parlare di tante cose, poi tifare la Robur... potrebbe essere un buon inizio!

Data: 19/07/2022 00:02:15 Nick: Braccio da Montone

Insomma tanto per capirsi....Ci vole gente che e'stata al vertice in C, non che ha fatto bene in D e per questo ci vogliono "li sòrdi"...direbbero a Roma.
Basta con stagioni anonime.

Data: 18/07/2022 22:47:52 Nick: Braccio da Montone

GIOCATORI E BUOI....DEI PAESI TUOI.

La Dureria li prendeva tutti fra l'alta toscana e la liguria...d'altronde conoscevano quelli e li presero li.
Gli Armeni presero giocatori del fanculistan.. d'altronde conoscevano quelli e li presero li
Questi li prendono fra Anzio, Fiuggi e Trastevere e come sottolineava ala destra....nemmeno di serie C

D'altronde quelli di C li abbiamo già in rosa, anzi in rosa li abbiamo anche di B, quindi per il famoso detto "poggio e buca fa piano", ora si prendono tutti dalla D per fa pari, tutti dal Lazio nel triangolo soprascritto...perché questi conoscono li..e li prendono li

Di prospettiva ehhh...ci mancherebbe altro, d'altronde c'hanno belle che intortato con ...."l'importante è salvarsi", ed anche qui sopra vedo che qualcuno abbocca pure....meno male non tutti, ed alla domanda vi piace questo, ho visto NO come risposta.

Giusto non caricare di aspettative come fecero a suo tempo i sodali degli Armeni, ma a noi....come disse Colonnino....ci faceva anche quadrata rivolgendosi ad uno della sua, che dopo essersi scaccolato continuò ad appollottare la caccola per minuti infiniti...cioè ci bastava meno....ma comunque sempre con ambizione, senza proclami, ma con ambizione.
Invece ci hanno già sminato la libido (a me non l'hanno mai nemmeno solleticata a dire il vero) passata la velina, quest'anno va così del futuro non c'è certezza, l'importante fare lo stadio che a qualcuno fa comodo di sicuro e magari un bel centro sportivo che a qualcun altro fara comodo di sicuro.....il resto si vedrà.

Non c'era bisogno di esaltare niente ma nemmeno di castrare l'entusiasmo...e poi...perché una proprietà che arriva nuova deve giocare al ribasso rispetto a chi se n'è andato??
A quelli di prima mica gli mancavano i soldi??
Ed allora cosa abbiamo cambiato a fare??
Come disse il Fresi de 'noantri che per rientrare dei soldi spesi gli ci voleva una vita, omise di dire che anche per investire come quelli di prima gli ci vorrà una vita......però sono di prospettiva, ed allora va benissimissimooooo a tutti, perché se si conosce Pagliuca questo li farà correre e ci vogliono quelli che si fanno un culo come una casa, ma non possono replicare perché in D era peggio, l'impegno e la maglia sudata saranno un must, tutti saranno contenti visto che ce l'avevano già detto, ma per giocare e vincere a calcio ci vuole altro.....vincere , parola da non pronunciare mai se no tante volte qualcuno ci credesse, ma magari fare una squadra adeguata e provarci da subito non sarebbe male nale, ma con questi che si sente dire, non si va da nessuna parte.

Io credo che nel calcio esistono le categorie e per questo vanno rispettate, tra i calciatori ed anche tra i dirigenti, nessuno escluso....

Chissà perché un'icona fulgida e scintillante di una societa che e stata in A e lotta ogni anno per tornarci sarà venuto a fare un campionato al ribasso in C??....chissà perché??

Data: 18/07/2022 14:01:44 Nick: roburunicafede

Mancano ancora minimo 10 giocatori....poi si tirerà le somme...se l'obiettivo è una salvezza tranquilla allora punteremo a questa...
tre anni ad un allenatore significa programmare e puntare al salto di categoria in 3 anni...nel frattempo, in questi tre anni, a me interesserebbe sentir parlare di CENTRO SPORTIVO E DI STADIO (ammodernamento del Rastrello)...

Sarei felice se in questi tre anni si costruisse qualcosa che a Siena non è mai stato costruito...ovvio i risultati sportivi sono fondamentali ma non servono a nulla se non poni le basi per il futuro e per basi intendo strutture, impianti e settore giovanile...

QUESTA SOCIETA' al momento, in un mese e mezzo ha fatto quello che poteva fare e lo ha fatto a mio avviso bene...NESSUNO OSANNA NESSUNO, L'ENTUSIASMO al momento è bassissimo come deve essere viste le umiliazioni degli ultimi anni ma questo non vuol dire essere sempre negativi e pessimisti...

IO NON CONOSCO NE LA SOCIETA', NE' CHI C'E' DIETRO E DAVANTI....parlo solo dei fatti e al momento i fatti mi sono piaciuti...mi piacerebbe veder piazzare due tre colpi importanti e non dimentichiamoci che se questo allenatore ha la capacità di mettere in palla gente come Paloschi e Ardemagni (sempre se rimangono) credo che potremmo anche divertirci...

FORZA SIENA

Data: 17/07/2022 21:37:17 Nick: Frate Asheur

Messaggio scritto da TDF

Buongiorno, sulla maglia a me va bene in entrambi i modi.
Certo è vero che quella a scacchi ci distingue da tutti ma la maglia storica del Siena è quella a righe.

Sul mercato mi sembra che stiano cercando molti giovanotti che già hanno dimostrato di poter stare in serie C ed in possibile rampa di lancio per salire in categoria superiore, magari con la Robur, formando anche una rosa futuribile e non già vecchia.
Anche perché in quelli sotto contratto già ci sono svariati elementi esperti.
Considerando il modulo che si dice applichi Pagliuca, mi pare che gli obbiettivi rientrino pienamente in questo contesto.
Frediani ed Arras sono due esterni che si aggiungono al probabile Disanto.
La punta centrale che dovrebbe essere un giocatore che partecipa anche alla manovra pare essere pienamente l'identikit di Gambale.

Per ora di acquisti veri e propri sono stati fatti pochi ma se prendessero tutti quelli menzionati (Belloni, Collodel, Bellich, Gambale, etc) non mi parrebbe proprio male.

Basta aspettare pochi giorni e credo che o arrivano questi o ne prendono altri.


Concordo con TDF
i cicli si aprono con gente giovane che se valida, nel giro di un po' di tempo, può diventare vincente. Con gli opportuni correttivi di anno in anno.
Lo preferisco, e se c'è da patire all'inizio ci sto.
Poi se viene di meglio subito... non ci lamenteremo di certo.
Forza Robur

Data: 17/07/2022 17:18:12 Nick: quixote

Mi sa di aver capito, dalle loro dichiarazioni, che vogliano allestire una squadra che si salvi tranquillamente... da mezza classifica in su insomma.
Io non sono affatto meravigliato dunque.
Mi piace questa filosofia? NO
Ma preferisco che non ci raccontino balle con promesse a vanvera che poi, sul campo, si rivelano, appunto, fanfaronate populiste.
Sarebbe già un bel passo avanti se le presidenze la smettessero di prendere per il culo i tifosi come invece è accaduto negli ultimi 15 anni (e 2 fallimenti!!!).

Data: 17/07/2022 17:16:06 Nick: TDF

Buongiorno, sulla maglia a me va bene in entrambi i modi.
Certo è vero che quella a scacchi ci distingue da tutti ma la maglia storica del Siena è quella a righe.

Sul mercato mi sembra che stiano cercando molti giovanotti che già hanno dimostrato di poter stare in serie C ed in possibile rampa di lancio per salire in categoria superiore, magari con la Robur, formando anche una rosa futuribile e non già vecchia.
Anche perché in quelli sotto contratto già ci sono svariati elementi esperti.
Considerando il modulo che si dice applichi Pagliuca, mi pare che gli obbiettivi rientrino pienamente in questo contesto.
Frediani ed Arras sono due esterni che si aggiungono al probabile Disanto.
La punta centrale che dovrebbe essere un giocatore che partecipa anche alla manovra pare essere pienamente l'identikit di Gambale.

Per ora di acquisti veri e propri sono stati fatti pochi ma se prendessero tutti quelli menzionati (Belloni, Collodel, Bellich, Gambale, etc) non mi parrebbe proprio male.

Basta aspettare pochi giorni e credo che o arrivano questi o ne prendono altri.

Data: 17/07/2022 15:09:22 Nick: ala destra

Messaggio scritto da ala destra

Messaggio scritto da Braccio da Montone

Mi piace la definizione...'PARACULISMO"...ci aggiungerei POPULISMO anche bieco...(ed il biglietto...e la gradinata riaperta...e la maglia a striscie...e l'ennesimo interessamento per il logo, ci manca qualcosa di quello che di norma si dibatte??...ah il nome ed i csmpi di allenamento questi mi mancavano).....infatti qualcuno c'è già cascato mani e piedi, quando invece ci vorrebbe ben altro che i soliti proclami triti s ritriti per indurci a pensare che abbiamo svoltato,
Ad ora hanno detto solo quello che il tifoso si vuol sentir dire, perché se parli di milioni, di roboanti proclami e poi non saldi un conticino di poche migliaia di euro di qualcuno che però ci mangia con quei soldi, può anche smettere di pontificare.







A mio avviso poi preoccupa anche..."UN UOMO SOLO AL COMANDO", riferito a chi decide solo e soltanto lui, il Ras del quartiere senza controllo alcuno non va bene....mai.
Basta smettere di leggere solo i curricula, a volte non dicono tutto, e noi lo sappamo bene....abbiamo già abbondantemente dato.

Auguro comunque a tutti un buon lavoro, e me ne ritorno nel mio ridotto dove molti eventi sia calcistici che non mi hanno relegato da mesi.

AD MAIORA



Condivido quanto detto da Braccio, in più aggiungo una notevole perplessità su un punto molto più fondamentale di maglie, biglietti gratuiti ecc: la squadra che si sta allestendo.
Per ora non abbiamo potuto leggere il nome di un giocatore di categoria: l'ultimo tale Frediani: 2 gol in un campionato, 66 chili di peso; Arras, " punta centrale" da 7 gol a campionato e poi????????

Data: 17/07/2022 14:59:43 Nick: ala destra

Messaggio scritto da Braccio da Montone

Mi piace la definizione...'PARACULISMO"...ci aggiungerei POPULISMO anche bieco...(ed il biglietto...e la gradinata riaperta...e la maglia a striscie...e l'ennesimo interessamento per il logo, ci manca qualcosa di quello che di norma si dibatte??...ah il nome ed i csmpi di allenamento questi mi mancavano).....infatti qualcuno c'è già cascato mani e piedi, quando invece ci vorrebbe ben altro che i soliti proclami triti s ritriti per indurci a pensare che abbiamo svoltato,
Ad ora hanno detto solo quello che il tifoso si vuol sentir dire, perché se parli di milioni, di roboanti proclami e poi non saldi un conticino di poche migliaia di euro di qualcuno che però ci mangia con quei soldi, può anche smettere di pontificare.


Condivido quanto detto da Braccio, in più aggiungo una notevole perplessità su un punto molto più fondamentale di maglie, biglietti gratuiti ecc: la squadra che si sta allestendo.
Per ora non abbiamo potuto leggere il nome di un giocatore di categoria: l'ultimo tale Frediani: 2 gol in un campionato

A mio avviso poi preoccupa anche..."UN UOMO SOLO AL COMANDO", riferito a chi decide solo e soltanto lui, il Ras del quartiere senza controllo alcuno non va bene....mai.
Basta smettere di leggere solo i curricula, a volte non dicono tutto, e noi lo sappamo bene....abbiamo già abbondantemente dato.

Auguro comunque a tutti un buon lavoro, e me ne ritorno nel mio ridotto dove molti eventi sia calcistici che non mi hanno relegato da mesi.

AD MAIORA


Data: 17/07/2022 04:05:57 Nick: GhiBell1

Anche a me dispiace per la maglia inquartata, chi lo sa, forse un segnale di discontinuita', vediamo quel che accade. Certo che a me piacerebbe vedere solo i colori bianco e nero sulle nostre maglie, invece per esigenze di marketing ne abbiamo viste di tutti i colori...quelle che ho detestato di piu' ..quella color oro e quella dei codici a barre...opinioni mie personali, eh. Un saluto a tutti, scrivo poco ultimamente ma seguo sempre con passione le vicende calcistiche e un po' meno quelle societarie.

Data: 15/07/2022 20:21:59 Nick: quixote

A volte si prende una decisione, non tanto perché altre soluzioni non siano convincenti, ma solo per dare un segnale di chi è che comanda.

Ecco dunque che, a dispetto di un referendum, si decide di tornare alle maglie a strisce.

E' semplice, dal mio punto di vista.

A me dispiace solo una cosa, riguardo alle maglie: CI CONNOTAVANO, ci DIFFERENZIAVANO, rendevano giustizia alla Storia di Siena invece che a quella della Giuventus.

Ma, alla fine dei conti... è importante se si vince o si perde... qualsiasi sia la maglia che indossiamo (abbiamo ingollato una N, possiamo ingollare le strisce che, d'altra parte, fanno comunque parte della storia della Robur... volenti o nolenti).
Speriamo non venga mai in mente a nessuno di adottare maglie viola.... :o)))))

Data: 15/07/2022 16:18:41 Nick: Pietro Poggi

la maglia a strisce e ad altri benefit, fanno parte del solito iter per tener buoni una parte di tifosi ed ingraziarsi benevolenza, poi c'è il passaggio delle veline e delle informazioni in anteprima a chi considera il siena COSA sua me forma l'informazione univoca in un senso o nell'altro.
per fortuna gli anni passano per tutti, speriamo che il tempo ci renda normali

la maggioranza si espresse con un referendum per la maglia a scacchi, è valso a qualcosa? NO

io ho proposto un compromesso, anni pari scacchi, anni dispari strisce, NO, vanno assecondati i Clan.

Data: 15/07/2022 13:53:54 Nick: GALOPPO

Ridicolo, aggettivo da associare a tanti, è ritornare alla maglia a strisce. Come siamo piccoli!

Data: 15/07/2022 13:05:59 Nick: Braccio da Montone

Mi piace la definizione...'PARACULISMO"...ci aggiungerei POPULISMO anche bieco...(ed il biglietto...e la gradinata riaperta...e la maglia a striscie...e l'ennesimo interessamento per il logo, ci manca qualcosa di quello che di norma si dibatte??...ah il nome ed i csmpi di allenamento questi mi mancavano).....infatti qualcuno c'è già cascato mani e piedi, quando invece ci vorrebbe ben altro che i soliti proclami triti s ritriti per indurci a pensare che abbiamo svoltato,
Ad ora hanno detto solo quello che il tifoso si vuol sentir dire, perché se parli di milioni, di roboanti proclami e poi non saldi un conticino di poche migliaia di euro di qualcuno che però ci mangia con quei soldi, può anche smettere di pontificare.

A mio avviso poi preoccupa anche..."UN UOMO SOLO AL COMANDO", riferito a chi decide solo e soltanto lui, il Ras del quartiere senza controllo alcuno non va bene....mai.
Basta smettere di leggere solo i curricula, a volte non dicono tutto, e noi lo sappamo bene....abbiamo già abbondantemente dato.

Auguro comunque a tutti un buon lavoro, e me ne ritorno nel mio ridotto dove molti eventi sia calcistici che non mi hanno relegato da mesi.

AD MAIORA


Data: 15/07/2022 10:53:22 Nick: il_boria

la curva si e' praticamente autodistrutta per dinamiche interne e lotte fraticide , non sta ne a voi ne a me giudicare, e' giusto che chi l'ha vissuta a pieno in questi ultimi anni faccia le sue valutazioni.

certo e' che vederla in questo stato di coma ,e' una coltellata al cuore per chi, come me e tanti altri, sperava di aver costruito qlcosa di duraturo. Purtroppo visioni diverse e mille altri motivi hanno portato allo stato attuale, un punto di non ritorno.

Parere personale, e' ora che tutti i vecchi si facciano da parte (e intendo di tutte le fazioni) ,e lasci le cose come sono sperando che qualche manipolo di giovani prenda le redini, possibilmente supportandoli cantando e dando ,nei limiti, una mano , senza pero' metterci bocca. Come e' successo a noi , dove nessuno diceva cosa fare o cosa non fare. abbiamo tutti sbagliato molto,tantissimo, ma fatto anche cose buone, spero che i giovani che verranno facciano di meglio.

purtroppo la curva come l'abbiamo vissuta noi, non ritornerà , per tantissimi motivi. leggi più oppressive, telecamere ovunque, punizioni severe (in itaglia le regole si applicano solo dove si vuole,e lo stadio e' il luogo perfetto per la repressione totale,e fa notizia) , ecc ecc... Però confido di tornare il prima possibile a livelli accettabili e consoni alla nostra storia recente.

C'e' poi da sperare di non fallire una terza volta in pochi anni ( e pensare che c'e' chi rimpiange ancora la durio... roba da pazzi) , di trovare persone normodotate che provino ,almeno un po, a fare il bene del siena.

Come dice Pietro, anche questa nuova proprietà deve dimostrare che chi e' ancora dietro non sia operativo o decisionale, perchè, parere mio, e' cambiata la facciata ma le fondamenta sono sempre le stesse.

a ora hanno fatto tutto bene, spero non sia solo paraculismo e basta, la strada per conquistare la fiducia, dopo anni e anni di merda, è lunga e tortuosa. vedremo.

Data: 14/07/2022 17:33:38 Nick: TDF

Premesso che di Curva sarebbe bene parlasse chi se ne prende onori ma soprattutto oneri, voglio dire solo una cosa.

Tutto il mondo è paese e se una piazza come Bari (circa 400.000 abitanti) o come Palermo, il doppio, delle volte hanno presentato 5000 spettatori o anche meno in tempi di magra e di contestazioni, non vedo scandaloso che a Siena, meno di 60000 abitanti, ce ne vengano tra 1000 e 2000 sempre in tempi poco buoni.

Non ho visto anche di recente altre piccole realtà approdate alla serie A fare i numeri, soprattutto in trasferta ma anche in casa, che abbiamo fatto noi.
I 700 di Udine il primo anno.
Gli oltre 3000 a Roma in Coppa Italia contro la Lazio e le innumerevoli volte sopra a 1000.

Quindi non ci autodistruggiamo perché quello che questa piazza è capace di fare non ho e non abbiamo bisogno che ce lo raccontino.
Il tempo che al massimo possiamo aspirare alla serie C è una bugia che non sta più in piedi.
Dateci una proprietà seria e la tifoseria della Robur farà vedere di che panni si veste.

Data: 14/07/2022 16:50:22 Nick: roburunicafede

Pietro parlo di curva ridicola perchè io come altri su questo muro ci abbiamo passato tutta l'annata...non parlo delle problematiche che hanno colpito le singole persone parlo in generale...la curva così come e' stata l'ultimo anno non ha senso...

poi ovviamente la società Noah insieme alla noia mortale del campo facevano il resto...

Non so se questa società farà la fine di tutte le altre ma almeno da un punto di vista comunicazionale e di rispetto verso la storia del club....secondo me, ad oggi, sta facendo cose positive e non scontate...

leggo dei biglietti offerti dal presidente alla prima di coppa italia....beh vedo già una netta differenza rispetto al recente passato....poi nei prossimi mesi ne sapremo di più....

Data: 14/07/2022 13:33:15 Nick: Pietro.Poggi

@Tdf certo, basta essere consapevoli e non far finta di nulla perché come al solito è sufficiente che rotoli la palla.
Oppure che le proprie attività ed interessi abbiano seguito.

@Roburunicafede penso che per parlare di Curva si debba conoscerne le dinamiche, quello che è successo e soprattutto la tanta merda che è stata e continua ad essere fatta ingollare. Massimo rispetto per le decisioni prese, per l'impegno di chiunque farà qualcosa, ma eviterei di scrivere ridicolo dopo aver considerato tutto quello che è successo, procedimenti post reggiana compresi.
Serviranno anche stabilità e risultati, 2 fallimenti, gestioni assurde e futuro sempre incerto fiaccherebbero anche la 12 del Boca.

Data: 14/07/2022 13:14:34 Nick: roburunicafede

Mettiamo che alla fine facciano una buona squadra, magari per una serie di fattori positivi (culo e allenatore) ci faccia anche divertire (forse chiedo troppo)....se così fosse mi chiedo:
LA CURVA SARA' SEMPRE DIVISA COME AL SOLITO CON UN PASSAGGIO DI CONSEGNE BIMESTRALE O C'E' LA VOLONTA' DA PARTE DEI TIFOSI DI RIASSESTARSI E DARE UNA MANO FATTIVA IN TERMINI DI PRESENZE E INCITAMENTO?
PERCHE' LA CURVA DEGLI ULTIMI 2 ANNI E' STATA RIDICOLA!

Chiedo per un amico ovviamente...

Data: 14/07/2022 11:43:51 Nick: TDF

Pietro credo di averti capito.
Purtroppo a Siena la proprietà della squadra deve essere gradita a certe persone che a Siena galleggiano in barba alla politica del momento.
Così si crea l'assurdo che chi vuole mettere bocca solo per guadagnare ma che di tasca non rischia niente alla fine è chi sceglie.

C'era uno che non ce li volle al tavolo con lui ed infatti gli hanno fatto la guerra e non gli hanno fatto fare nulla.
Da lì in poi solo merda.

Ormai me ne sono fatto una ragione.
Mi basta che la proprietà rispetti la nostra Robur a partire dal nome e dallo stemma e poi che gestisca la nostra passione con serietà.
Per questo cerco di parlare di calcio nei miei interventi.

Ad oggi ho visto un filo logico e rispetto delle parole spese.
Seguito.....

Data: 13/07/2022 22:09:21 Nick: Pietro.Poggi

Tutto ottimo, basta che anche noi del muro come i club etc si faccia finta che non ci siano più alcuni attori che ad intermittenza vanno bene o vanno male.
La coerenza...oltre che la malafede, eh???
Oggi ho incontrato per caso il Presidente, gli ho detto un paio di cose a cui tenevo sulla maglia e sullo stadio. Mi ha confermato che proveranno a riprendere il marchio che come sempre detto è gravato dal procedimento fallimentare e ad oggi non può essere ricomprato se non ad una cifra inspendibile, ma mi è parso convinto.
Spero che sia vero Lui, sarebbe già qualcosa, ad ora tengo per me quello che penso e voglio sperare
Ma io non faccio finta di non vedere, finti e ridicoli.

Data: 13/07/2022 13:56:12 Nick: TDF

Buongiorno, ottima cosa togliere la N, soprattutto nel rispetto della parola data.
Per il resto confido che i nomi venuti fuori su alcuni probabili acquisti vadano in porto.
Bellich e Collodel parrebbero dei giovani interessanti che in serie C hanno già dimostrato di saperci stare e magari anche oltre visto che anche società di categoria superiore li hanno cercati.
È un modo per creare una squadra che sia anche futuribile.
Delcarro, Belloni e Frediani invece sono più esperti.

Chissà come invece verranno gestiti Paloschi e Ardemagni.
Il primo ha un contratto pesante ma giocando con due punte forse finalmente potrebbe davvero esprimersi al meglio se è tornato in condizioni fisiche normali.
Ardemagni ha deluso molto all'inizio ma in fondo ha segnato tre goal pesanti.
Come punta fisica per quello che ho visto nel nostro girone a me garberebbe uno come Emilio Volpicelli della Viterbese.

Comunque tra una settimana la rosa dovrà essere quasi ultimata quindi penso che nei prossimi giorni cominceremo a vedere dei nuovi arrivi.

Data: 12/07/2022 09:35:31 Nick: roburunicafede

Il Siena diventa SpA e cambia nome in ACR SIENA 1904
La Società farà una offerta per acquisire il vecchio marchio “Ac Siena”

Facendo seguito agli impegni assunti dal Presidente Emiliano Montanari a meno di trenta giorni dal suo insediamento, il Siena Calcio comunica ufficialmente che da ieri – lunedì 11 luglio 2022 – la nuova Società bianconera ha modificato la propria ragione sociale da Associazione Calcio Noah Siena 1904 (Acn Siena) ad Associazione Calcio Robur Siena 1904 (Acr Siena). Al contempo si rende noto che l’azienda è stata trasformata da Società a responsabilità limitata in Società per azioni con conseguente delibera di aumento di capitale. Già da oggi, il gruppo prende il nome di ACR SIENA 1904 SPA.

Nei prossimi giorni verranno eseguiti tutti gli aggiornamenti, dal sito internet alle documentazioni.

Il Presidente Montanari, inoltre, informa che con il supporto dei propri legali provvederà in tempi molto brevi a presentare alle autorità competenti una offerta per l’acquisizione dello storico marchio “Ac Siena”. Il Patron del Siena adempirà e si prodigherà in ogni possibile sforzo per restituire alla Robur il suo storico stemma che fa parte del cuore di tutti i tifosi e della storia del calcio italiano.

Intanto PLAUDO e ringrazio....per il resto vedremo giorno giorno!

Data: 09/07/2022 20:43:05 Nick: santinonuccio

@osservatore

La stagione dell'amore tornerà
Con le paure e le scommesse
Questa volta quanto durerà
Se penso a come ho speso male il mio tempo
Che non tornerà, non ritornerà più
Ne abbiamo avute di occasioni
Perdendole, non rimpiangerle, non rimpiangerle mai

Data: 08/07/2022 14:49:56 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTItO

@santinonuccio:Ma PeR qUeStA iMmInEnTe StAgIoNe AgOnIsTiCa La TeNiAmO SeMpRe In PiEdI La NoStRa SoCieTa In AfFaRi?

Data: 08/07/2022 12:09:28 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:COsA Ne PeNsI dELlE sEdI dEl RiTiRo BiAnCoNeRo?...fIsSiAmO Un ReNdEz VoUs..Ho AgGiOrNaMeNtI iMpOrTaNtI CiRcA La NoStRa SoCiEtA’ in AfFArI

Tutti al PalaChecco...ti consiglio gita a Bagnoregio e Trattoria dal Bisteccaro per una grigliata sulla strada tra Orvieto e Montefiascone...poi bagnetto a Bolsena...🤣

Data: 07/07/2022 09:53:06 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTiTo

@santinonuccio:COsA Ne PeNsI dELlE sEdI dEl RiTiRo BiAnCoNeRo?...fIsSiAmO Un ReNdEz VoUs..Ho AgGiOrNaMeNtI iMpOrTaNtI CiRcA La NoStRa SoCiEtA’ in AfFArI😊😊

Data: 06/07/2022 16:30:00 Nick: roburunicafede

SALVINI sembra avere idee chiare...i prossimi passi, la squadra , il settore giovanile e le strutture diranno in futuro se questa società avrà fatto ciò che in 120 anni di storia non è stato fatto a Siena o se si trattava del solito bluff...

Data: 06/07/2022 16:04:56 Nick: TDF

Buongiorno, alcune cose parrebbero sistemate e sono quegli aspetti che Salvini giudicava prioritari come il campo di allenamento.

Mi pare si sia fatto da una parte ed ha proceduto nelle sue scelte come lo staff sanitario ed altro.

Sul Mister vedremo; intanto plaudo al fatto che c'è l'intenzione di confermare Disanto ovvero il giocatore che più ha entusiasmato ed anche per questo vincitore del premio assegnato dai Fedelissimi.
Peraltro mi pare anche molto adatto al modulo con cui è noto giocare Pagliuca.

Ed ora attendiamo notizie sul settore giovanile e sui giocatori che andranno a completare la rosa bianconera in attesa anche di vedere le nuove maglie della Legea.

Data: 04/07/2022 07:43:10 Nick: quixote

?irig ert i avedog is aneiS ertnem ozzalaP a osseccus è asoC ?éoiC

Data: 01/07/2022 11:30:10 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTItO

CoMe AvEvO pReViStO…mAsSe CeLeBrAlI lObOtOmIzZaTe DaI tRe GiRi…..

Data: 29/06/2022 08:06:43 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTItO

@batino:Le DeCiSiOnI PiU iMpOrTaNtI pEr La CoMuNiTa’ SiEnEsE sOnO sEmPrE sTaTe PrEsE sOtTo PAgLiO qUaNdO La GeNtE Ha CeRvElLo LoBoToMiZzAtO dAi 3 gIrI…

Data: 28/06/2022 16:37:33 Nick: Batino

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTItO

E OrA tUtTo TaCe PeRChE’ c’E’ Il PaGlIo…😊


in realtà di solito fanno le peggio porcate sotto Palio...
figuriamoci sotto un Palio particolare come questo...
Mi aspetto il peggio possibile... ma me lo aspetto da 2 mesi o anche anche che sarebbe scappato fuori qualcosa il 1/7/22

Data: 28/06/2022 15:29:56 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTItO

E OrA tUtTo TaCe PeRChE’ c’E’ Il PaGlIo…😊

Data: 23/06/2022 13:28:01 Nick: TDF

Buongiorno; per ora sono solo parole ma plaudo ugualmente perché sono un po' diverse da quelle che siamo abituati a sentire.
Mi riferisco all'intervista al Responsabile Tecnico Ernesto Salvini.

“In conferenza ho detto che chiunque arrivi al posto mio in futuro dovrà beneficiare di una struttura che vada avanti ugualmente a prescindere dalla guida. Dovrà quindi trovare una sede del ritiro pronta, un impianto in cui la prima squadra si alleni in maniera certa, un’organizzazione giovanile acclarata; questo significa stabilità. I problemi per me sono questi. A prescindere da chi saranno il pilota e i passeggeri, prima bisogna trovare una macchina comoda. Non mi aspettavo di trovare problemi di struttura e organizzazione che un nome come quello del Siena non dovrebbe mai permettersi di avere”.

Spero glielo permettano e che ci riesca, quando andrà via, a lasciare una struttura societaria come quella che ha contribuito a mettere in piedi a Frosinone.
Frosinone eh, lo ripeto, no a Bergamo, Milano, etc.

Poi siccome vuole prima pensare a quelle cose che lui definisce come veri problemi, ci dice che l'Allenatore l'ha scelto ma il nome non lo fa, bel personaggio😄.

Comunque dai, vediamo come tira questa fontana come dice Pietro.

Data: 22/06/2022 19:57:45 Nick: Pietro Poggi

iscrizione e fidejussione depositata, ora vediamo quanto tira la fontana di trevi

Data: 22/06/2022 19:56:52 Nick: Pietro Poggi

Mi unisco al ricordo di Galileo, abbiamo discusso da amici, anche duramente, ma il sentimento e la stima reciproca non sono mai scomparsi, mio Direttore Sportivo al Berardenga.

Data: 22/06/2022 18:31:07 Nick: TDF

Sottoscrivo, è stato un piacere ricordarlo.
Bella persona davvero.
Bravi ragazzi.

Data: 22/06/2022 18:08:56 Nick: Braccio da Montone

Onore a Galileo ad una gran bella ed onesta persona....che ricordo sempre con affetto.
Bravo Michele nel ricordarlo.