REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
1...89101112...25
Data: 08/08/2020 21:20:47 Nick: quixote

Io dico SOLO UNA COSA (e lo dico da ex Lecchino di Pulcinella... quelli che CAPIRONO... eccome se capirono!)

MI auguro che chi dice di AMARE la ROBUR la smetta di SVENDERE ciò che dice di AMARE, di USARLA come uno strumento di divisione o di illusione...
Se io AMO IO DIFENDO e con il coltello tra i denti!

Vale per la Robur come per la nostra città... paro paro.

Se chi si sta RIORGANIZZANDO (VIVIDDIO! ERA LLLL'ORA!) ripartirà dall'AMORE (concetto ALTO e non così sdilinguito come molti credono dato che PER AMORE SI PUO' UCCIDERE!) e non dai COLORI POLITICI.... NON dagli amici degli amici... NON da chi PROMETTE per proprio uso e consumo... allora questa morte APPARENTE può invece essere una RINASCITA dato che, io non ho mai conosciuto un babbo fascista ed una mamma comunista (o viceversa) prendere decisioni DANNOSE per motivi POLITICI o di OPPORTUNITA' verso i propri FIGLI!

SI VUOLE!
SI ESIGE!
SI PRETENDE...

IL MEGLIO per i propri figli!

NON C'E' STORIA!
E' COSI' e VI SFIDO a smentirmi!

Dunque UNITEVI, INCAZZATEVI... ma fatelo AMANDO i vostri valori e fate di tutto affinché ciò che AMATE non sia vilipeso e sfuttato come una PUTTANA!

Sono un VISIONARIO, ne sono cosciente MA... IO CI CREDO!

FORZA! UNITEVI! FATEGLI PAURA! INTIMIDITELI ché... NON CI SONO ABITUATI alle persone LIBERE!
E DISPOSTE A PAGARE per la propria LIBERTA'!

Data: 08/08/2020 17:33:13 Nick: roburunicafede

Due domande per un amico:
1. La fantomatica societa' romana che voleva acquisire le quote di maggioranza ha pagato gli ultimi stipendi. Domando se ora che la trattativa è saltata chiederanno indietro i soldi alla Duri...o (in caso contrario qualcosa non quadra).

2. La Duri...o non aveva i soldi per iscrivere la società ma sembra che abbia trovato i soldi per pagare gli stipendi ed evitare il fallimento. Il mio amico mi chiede perché non ha iscritto la squadra e successivamente chiesto i soldi agli armeni per pagare gli stipendi o, in alternativa, poteva non pagare gli stipendi (pazienza se si partiva con altri 2 punti di penalizzazione) e vendere successivamente le proprie quote (qualcosa non torna). MOLTE COSE NON TORNANO, APPENA IL MIO AMICO HA ALTRE DOMANDE VE LE SCRIVO

Data: 08/08/2020 14:52:27 Nick: ala destra

Ad oggi nessuna istanza di fallimento da parte dei creditori, nemmeno quelli istituzionali, vediamo se anche alla quarta chiusura la baronessa se la cava senza danni. D'altra parte il fallimento è l'unica possibilità perchè qualcuno possa mettere occhi e naso sui bilanci e sulle connessioni Robur/Tecnoship

Data: 08/08/2020 14:08:15 Nick: primo senesi

lo stesso Primo per anni in altre cose affaccendato


avevo da pipare

Data: 08/08/2020 08:39:07 Nick: GIGI568

Onore ai bordelli della curva che dopo anni in cui si scriveva solo per raccontarci di premi e pastasciutte hanno scritto con PASSIONE e di come dovra' essere la nostra PASSIONE.

Data: 08/08/2020 01:52:41 Nick: Braccio da Montone

Un saluto affettuoso intanto a tuti quelli che sono riapparsi sul muro che per anni li ha visti protagonisti e mi riferisco a Cabal, Quixote, Giomo, l'amico GALOPPO (assolutamente in maiuscolo), Mekke, Ultras, Ghibel1, Ala destra, Cuorenero, lo stesso Primo per anni in altre cose affaccendato, Toscana Lig (e scusate se ne ho lasciato qualcuno indietro), che insieme a quelli che hanno continuato a scrivere qui sopra, stanno rianimando questo spazio.
Si, mi piace, perchè era un peccato non sfruttare questo spazio, che è stato per anni dissacrante verso chiunque.
Il Muro è il Muro...ci lasci il tuo pensiero,, ci scarabocchi sopra, porta a confrontarsi, non sarà di moda come facebook o ironico e sarcastico come wiatutti, ma rimane un luogo di contatto e confronto immediato, vero, senza lacci ne lacciuoli, senza peli sulla lingua, libero come l'aria, tempestoso come un temporale di fine estate, ...il Muro è questo e se morirà, quando morirà, dovrà morire così.
Il primo "BRAVI" è per voi tutti, che siete tornati ad animarlo, ad occupare uno spazio, quello spazio che per oltre un anno stentava a decollare, quello spazio che nessuno ci porterà via perchè se lo occupiamo noi non lo occuperanno altri o magari lo lasceranno morire..... e saremo sempre per tutti un cazzo nel culo come lo siamo sempre stati.

Torniamo a noi.

La mancata iscrizione per me è stata molto simile ad un palio dove ti vince l'avversartia, scoramento e desolazione immediata, il secondo giorno peggio del primo perchè prendi coscienza di quello che è successo, il terzo giono però è quello dove ti scrolli di dosso la scimmia e cominci a pensare a come risorgere a come farglielo ringolare....ecco mi sono sentito in quel modo, al terzo giorno ho cominciato a ragionare che niente doveva finire, che la mestizia di una ciaccia così doveva obbligatoriamente fare spazio ad un sentimento diverso, la rinascita, la rivincita verso un destino baro, che comunque anche noi non siamo riusciti a governare, e dimostrazione ne sono i confronti anche aspri di questi giorni.

Personalmente non mi sono stupito più di tanto, sentirsi additati, sbeffeggiati, anche derisi e perchè no oltraggiati è una cosa che molti di noi che sono anche qui sul Muro hanno provato direttamente sulla propria pelle per anni ed anni e per noi forse è una sensazione già provata, sotto i colpi dileggianti di molti che invece oggi se ne risentono.
Leggo difese a riccio su siti, su facebook, sui giornali...si amici miei, ci si sente così in un angolo e chi di dileggio ferisce di dileggio perisce.
I gufi non erano tali, erano solo persone che vivevano le vicende con più distacco e più senso critico, quella critica che non deve mai mancare, quella critica ricoperta da tanta merda, quella critica annientata da chi non ha mai voluto guardare un po più in la del proprio naso...si signori miei, è stato avvilente e forse adesso sarà più chiaro come molti si sentivano ed il perchè molti hanno pure smesso di venire al campo, perchè essere nell'occhio del ciclone non fa mai piacere a nessuno quando ci caschi, basta provarlo (a torto o a ragione), ci è stato chiesto pure delle pubbliche scuse, quelle scuse però che non riesco a cogliere nemmeno io adesso da parte di nessuno...ed allora perchè richiederle allora se poi si è i primi a non farne uso????

Il Comunicato della Curva lo condivido in larghissima parte anche se poi non possono entrare nelle decisioni della società, ma la strada è quella giusta, questi sono il tifo vero, le persone da proteggere sono queste, sono queste le persone che devono essere i veri proprietari delle società, poi non le possono gestire è chiaro, però ci vuole rispetto ed in quello che dicono hanno ragione, si hanno ragione, poi certo non possono entrare nelle decisioni della società, però ci vuole trasparenza con loro, trasparenza completa, sempre e non usarli come qualche figlio di puttana ha inteso fare negli ultimi tempi.
Voglio ricordare a tal proposito quello che diceva Bill Shankley il vero fondatore del LIverpool, che diceva che nel calcio esiste una triplice alleanza sacra e sono i giocatori, l'allenatore ed i tifosi..veri...tutto il resto è utile solo se firmano assegni...aveva ragione.

E con questo voglio chiudere la giornata dei veleni, non ne voglio più parlare, oggi le cose che sono davvero importanti sono altre.

Data: 07/08/2020 16:44:08 Nick: primo senesi

Effettivamente fate cacare

Data: 07/08/2020 15:31:34 Nick: B-B-n

Messaggio scritto da Giomo di Siena

Spero davvero a questo giro sia la ripartenza soprattutto del tifo serve gente con voglia di sta insieme divertirsi e pensa solo x noi e per il siena, leggete anche il comunicato su wiatutti della brigata boscaglia, BBN amico mio passo da te facciamo qualcosina anche noi alla soglia dei 40.....



Già letto!!!!ECCOMIIIII.....alla soglia o sopra la soglia dei 40 ma con la testa di un ventenne!!!!
Il fisico un po’ meno ehhhh

Data: 07/08/2020 15:26:30 Nick: Giomo di Siena

Spero davvero a questo giro sia la ripartenza soprattutto del tifo serve gente con voglia di sta insieme divertirsi e pensa solo x noi e per il siena, leggete anche il comunicato su wiatutti della brigata boscaglia, BBN amico mio passo da te facciamo qualcosina anche noi alla soglia dei 40.....

Data: 07/08/2020 15:19:03 Nick: Mekke

Buon giorno a tutti.
Comunicato della Curva semplicemente esaustivo della realtà e che plaudo in toto.

Detto questo, speriamo in un futuro più roseo e ben programmato dalle figure che cercheranno di riportare il Siena dove merita.

Data: 07/08/2020 15:17:33 Nick: GALOPPO

Letto il comunicato della Curva...BRAVI, GIÙ IL CAPPELLO!!!

Data: 07/08/2020 15:17:30 Nick: GALOPPO

Letto il comunicato della Curva...BRAVI, GIÙ IL CAPPELLO!!!

Data: 07/08/2020 14:50:29 Nick: John Bravo

Nulla da dire sul comunicato della Curva molto ben fatto ed esplica molte cose. Ma, leggendo alcune cose alla rovescia, se fosse andato tutto bene? Non è successo e la Curva ora, con i fatti finalmente, ha ragione. Per questo non mi sento di appartenere a nessuno dei due gruppi, libero di essere libero ma con il pensiero un po' più vicino alla Curva nonostante il mio ventennale abbonamento in Gradinata.

Un grillo, però, mi canta in testa. Ma questi Signori liguri per evitare il fallimento pagheranno tutti i creditori fino all'ultimo centesimo? È così che dicono?
Sono perplesso.

Data: 07/08/2020 14:38:03 Nick: B-B-n

Letto ora il comunicato della Curva....qualche giorno fa scrissi qualcosa di simile...ovviamente non con queste parole!!!!
BRAVI BRAVI BRAVI

Data: 07/08/2020 14:34:29 Nick: cuorenero

Messaggio scritto da Cabal

Messaggio scritto da cuorenero

Vi prego di leggere il Comunicato della Curva Guasparri.

Non vi nascondo che a me ha emozionato e commosso perché mi sono ritrovato appieno in quelle parole.

Giù il cappello:bravi ragazzi!

(IL)SIENA RISORGERÀ.



Ci chiamarono "dissidenti" a presa di culo 15 anni fa, quando fummo i PRIMI a renderci conto di certe cose, col mio gruppo di amici. Non appena ho scritto il mio pensiero, pochi giorni fa, c'è stato subito il tentativo di censurarmi, e mi ha fatto tristezza vedere quanto poco potesse essere il pensiero in questa città.
Non me ne frega niente dei tempi, di chi si è svegliato prima o dopo, degli sbagli che TUTTI in curva abbiamo commesso: questo comunicato mi ha dato fuoco all'anima e mi ha fatto riaffiorare la rabbia e la voglia di tornare allo stadio. Bravi ragazzi. Bravi.


Ci si vede pochissimo,PURTROPPO,ma si pensa allo stesso identico modo SEMPRE.

Ci rivedremo,caro Cabal,ancora su quei gradoni.

Data: 07/08/2020 14:28:47 Nick: Cabal

Messaggio scritto da cuorenero

Vi prego di leggere il Comunicato della Curva Guasparri.

Non vi nascondo che a me ha emozionato e commosso perché mi sono ritrovato appieno in quelle parole.

Giù il cappello:bravi ragazzi!

(IL)SIENA RISORGERÀ.



Ci chiamarono "dissidenti" a presa di culo 15 anni fa, quando fummo i PRIMI a renderci conto di certe cose, col mio gruppo di amici. Non appena ho scritto il mio pensiero, pochi giorni fa, c'è stato subito il tentativo di censurarmi, e mi ha fatto tristezza vedere quanto poco potesse essere il pensiero in questa città.
Non me ne frega niente dei tempi, di chi si è svegliato prima o dopo, degli sbagli che TUTTI in curva abbiamo commesso: questo comunicato mi ha dato fuoco all'anima e mi ha fatto riaffiorare la rabbia e la voglia di tornare allo stadio. Bravi ragazzi. Bravi.

Data: 07/08/2020 14:12:30 Nick: cuorenero

Vi prego di leggere il Comunicato della Curva Guasparri.

Non vi nascondo che a me ha emozionato e commosso perché mi sono ritrovato appieno in quelle parole.

Giù il cappello:bravi ragazzi!

(IL)SIENA RISORGERÀ.

Data: 07/08/2020 13:53:08 Nick: John Bravo

Grazie D'Ambrosio della tua disponibilità. Sarai un campione in D o in Eccellenza.

Chiedo ai più informati di me, ma il Badesse/Lornano farà la serie D il prossimo anno, giusto?

Data: 07/08/2020 13:02:39 Nick: santinonuccio

dal canto come cazzo lo usa il cervello? per lui la colpa e' degli armeni... torna a rospilandia vai..

Data: 06/08/2020 20:52:34 Nick: Toscana Ligg

L'incazzature passano.....i figli,purtroppo per qualcuno,restano !!!

CIAO BUBBONE


Data: 06/08/2020 20:23:54 Nick: GhiBell1

Umiliati..di nuovo.

Data: 06/08/2020 15:28:25 Nick: ala destra

Messaggio scritto da GIGI568

Ad integrazione vorrei fare un plauso anch'io alla alla loro consigliera perche' se la famiglia ha 4 su 4 , anche chi li rappresenta ha un ottimo score 2 su 2.....purtroppo per il Siena di fallimenti....


E quando la baronessa delle trofie arrivò, il 3 su 3 suo e l'1 su 1 della sua cara consigliera doveva far aprire gli occhi, invece di spacciare cazzate tipo " ci ha salvato dal fallimento...ha messo soldi veri...paga puntualmente". Quest'ultima poi si è rivelata la cazzata della cazzata, visto che tra i debiti che ha lasciato vi sono alcuni che risalgono al primo giorno

Data: 06/08/2020 15:08:40 Nick: Mekke

Solo un saluto a Voi tifosi come me.
Senza interesse alcuno se non l' amore per la Maglia, meglio se inquartata.

Da questi mediocri non mi aspettavo granchè ma non credevo finisse nuovamente così. O non volevo crederci visti i precedenti e l' incompetenza dimostrata.

Ripartiremo e ci meritiamo altri palcoscenici.

Un abbraccio.

Data: 06/08/2020 14:04:37 Nick: Ultras

Ricompattarsi? Facile eh ora? Prima si fa gli splendidi, selfie e gente chiamata per nome (Massimo un vi bastava?) e la si fa fuori dal vaso a ripetizione..poi ora che siamo rifiniti in questa tegamata per la seconda volta a stretto giro si vorrebbe l’unità d’intenti? Abbiate fede ancora per poco tempo, poi si ride..

Data: 06/08/2020 13:50:14 Nick: Cabal

Messaggio scritto da diamine

Messaggio scritto da B-B-n

Messaggio scritto da diamine

Io credo che ormai sia chiaro che il calcio è un ambiente malato e ultimamente non appassiona come prima perché visibilmente marcio e uscito sempre più dalla sfera dello sport per entrare in quello dell'economia e del business. A livello locale poi, in una città segnata per sempre dal tracollo di un impero, la mancanza di trasparenza, chiarezza e programmazione non aiuta sicuramente a riaccendere la passione.
Detto questo però c’è una cosa che secondo il mio modesto parere grava e graverà anche in futuro sul ritorno della passione: se guardiamo chi gira attorno alla Robur “in ruoli” importanti ma non ufficiali sono sempre li stessi: chi è che accoglie i nuovi presidenti? Chi è che stringe amicizie con i giocatori? La tifoseria organizzata e no da chi è guidata?
Come ben ricordi con il primo fallimento e l’avvento di Ponte iniziò anche nella tifoseria un periodo di “tregua” che riportò un bel po’ di gente allo stadio, ma l’idillio durò pochissimo perché ruggini ed acredini personali tra i vari rappresentanti del tifo tornarono velocemente a dividere di nuovo la tifoseria. O mi sbaglio?
Se la mia ricostruzione corrisponde alla realtà io credo che per il futuro del calcio professionistico a Siena sia importante\fondamentale che certe persone capiscano di fare un passo indietro (o di lato) e lascino le loro “posizioni” … non devono smettere di seguire la squadra o di affittare la casa al giocatore di turno, etc.
Forse la mia è un’utopia ma così si potrebbe ricompattare l’ambiente e riportare la gente allo stadio semplicemente perché lì si sostiene la Robur e ci si sta bene, ci si diverte con gli amici, etc.



Oppure si fa 2 squadre!!!!!!
Oppure qualcuno segue il Siena e qualcuno il Mazzola....io incomincerei a dividerci davvero....si risolverebbe diverse cosine


Oppure si smette ... come s'è fatto in diversi


Ma po ti rompono i coglioni anche in quel caso se dici la tua. Per il resto, condivido la tua disamina, e nemmeno poco.

Data: 06/08/2020 12:25:53 Nick: diamine

Messaggio scritto da B-B-n

Messaggio scritto da diamine

Io credo che ormai sia chiaro che il calcio è un ambiente malato e ultimamente non appassiona come prima perché visibilmente marcio e uscito sempre più dalla sfera dello sport per entrare in quello dell'economia e del business. A livello locale poi, in una città segnata per sempre dal tracollo di un impero, la mancanza di trasparenza, chiarezza e programmazione non aiuta sicuramente a riaccendere la passione.
Detto questo però c’è una cosa che secondo il mio modesto parere grava e graverà anche in futuro sul ritorno della passione: se guardiamo chi gira attorno alla Robur “in ruoli” importanti ma non ufficiali sono sempre li stessi: chi è che accoglie i nuovi presidenti? Chi è che stringe amicizie con i giocatori? La tifoseria organizzata e no da chi è guidata?
Come ben ricordi con il primo fallimento e l’avvento di Ponte iniziò anche nella tifoseria un periodo di “tregua” che riportò un bel po’ di gente allo stadio, ma l’idillio durò pochissimo perché ruggini ed acredini personali tra i vari rappresentanti del tifo tornarono velocemente a dividere di nuovo la tifoseria. O mi sbaglio?
Se la mia ricostruzione corrisponde alla realtà io credo che per il futuro del calcio professionistico a Siena sia importante\fondamentale che certe persone capiscano di fare un passo indietro (o di lato) e lascino le loro “posizioni” … non devono smettere di seguire la squadra o di affittare la casa al giocatore di turno, etc.
Forse la mia è un’utopia ma così si potrebbe ricompattare l’ambiente e riportare la gente allo stadio semplicemente perché lì si sostiene la Robur e ci si sta bene, ci si diverte con gli amici, etc.



Oppure si fa 2 squadre!!!!!!
Oppure qualcuno segue il Siena e qualcuno il Mazzola....io incomincerei a dividerci davvero....si risolverebbe diverse cosine


Oppure si smette ... come s'è fatto in diversi

Data: 06/08/2020 11:23:39 Nick: B-B-n

Messaggio scritto da diamine

Io credo che ormai sia chiaro che il calcio è un ambiente malato e ultimamente non appassiona come prima perché visibilmente marcio e uscito sempre più dalla sfera dello sport per entrare in quello dell'economia e del business. A livello locale poi, in una città segnata per sempre dal tracollo di un impero, la mancanza di trasparenza, chiarezza e programmazione non aiuta sicuramente a riaccendere la passione.
Detto questo però c’è una cosa che secondo il mio modesto parere grava e graverà anche in futuro sul ritorno della passione: se guardiamo chi gira attorno alla Robur “in ruoli” importanti ma non ufficiali sono sempre li stessi: chi è che accoglie i nuovi presidenti? Chi è che stringe amicizie con i giocatori? La tifoseria organizzata e no da chi è guidata?
Come ben ricordi con il primo fallimento e l’avvento di Ponte iniziò anche nella tifoseria un periodo di “tregua” che riportò un bel po’ di gente allo stadio, ma l’idillio durò pochissimo perché ruggini ed acredini personali tra i vari rappresentanti del tifo tornarono velocemente a dividere di nuovo la tifoseria. O mi sbaglio?
Se la mia ricostruzione corrisponde alla realtà io credo che per il futuro del calcio professionistico a Siena sia importante\fondamentale che certe persone capiscano di fare un passo indietro (o di lato) e lascino le loro “posizioni” … non devono smettere di seguire la squadra o di affittare la casa al giocatore di turno, etc.
Forse la mia è un’utopia ma così si potrebbe ricompattare l’ambiente e riportare la gente allo stadio semplicemente perché lì si sostiene la Robur e ci si sta bene, ci si diverte con gli amici, etc.



Oppure si fa 2 squadre!!!!!!
Oppure qualcuno segue il Siena e qualcuno il Mazzola....io incomincerei a dividerci davvero....si risolverebbe diverse cosine

Data: 06/08/2020 11:21:36 Nick: diamine

Io credo che ormai sia chiaro che il calcio è un ambiente malato e ultimamente non appassiona come prima perché visibilmente marcio e uscito sempre più dalla sfera dello sport per entrare in quello dell'economia e del business. A livello locale poi, in una città segnata per sempre dal tracollo di un impero, la mancanza di trasparenza, chiarezza e programmazione non aiuta sicuramente a riaccendere la passione.
Detto questo però c’è una cosa che secondo il mio modesto parere grava e graverà anche in futuro sul ritorno della passione: se guardiamo chi gira attorno alla Robur “in ruoli” importanti ma non ufficiali sono sempre li stessi: chi è che accoglie i nuovi presidenti? Chi è che stringe amicizie con i giocatori? La tifoseria organizzata e no da chi è guidata?
Come ben ricordi con il primo fallimento e l’avvento di Ponte iniziò anche nella tifoseria un periodo di “tregua” che riportò un bel po’ di gente allo stadio, ma l’idillio durò pochissimo perché ruggini ed acredini personali tra i vari rappresentanti del tifo tornarono velocemente a dividere di nuovo la tifoseria. O mi sbaglio?
Se la mia ricostruzione corrisponde alla realtà io credo che per il futuro del calcio professionistico a Siena sia importante\fondamentale che certe persone capiscano di fare un passo indietro (o di lato) e lascino le loro “posizioni” … non devono smettere di seguire la squadra o di affittare la casa al giocatore di turno, etc.
Forse la mia è un’utopia ma così si potrebbe ricompattare l’ambiente e riportare la gente allo stadio semplicemente perché lì si sostiene la Robur e ci si sta bene, ci si diverte con gli amici, etc.

Data: 06/08/2020 10:49:09 Nick: CAPPOTTO TATUATO

@ROBURUNICAFEDE:NO SOTTO UN PONTE.......QUANTO PRIMA IN FONDO A CALZOLERIA....MA NO A GIRO!.....AFFISSATI AL MURO!

Data: 06/08/2020 10:47:48 Nick: CAPPOTTO TATUATO

STAMATTINA DOVE LAVORO IO E' VENUTO UNO CHE IN QUESTA SITUAZIONE C'E' DENTRO IN QUANTO FORNITORE....UN LO SO SE LI RIVEDRA'....VABBE' DICIAMO CHE VA TUTTO BENE....


UN SALUTO A TUTTI...MI ECLISSO.............

Data: 06/08/2020 10:47:46 Nick: CAPPOTTO TATUATO

STAMATTINA DOVE LAVORO IO E' VENUTO UNO CHE IN QUESTA SITUAZIONE C'E' DENTRO IN QUANTO FORNITORE....UN LO SO SE LI RIVEDRA'....VABBE' DICIAMO CHE VA TUTTO BENE....


UN SALUTO A TUTTI...MI ECLISSO.............

Data: 06/08/2020 10:39:07 Nick: roburunicafede

SI RIPARTE DA ZERO, IL SINDACO ORA DEVE DIRCI SE CI SI PUO' ISCRIVERE ALLA D O NO PERCHE' SE COSI' E' SIGNIFICA CHE QUALCUNO CHE VOGLIA INVESTIRE SUL SIENA C'E'.
SE L'ARMENO HA DAVVERO VOGLIA DI FARE LE COSE PER BENE, CARO BRACCIO, CI PUO' METTERE 300 MILA EURO (CI VOLEVA METTERE 3 MILIONI PER UNA SOCIETA' PIENA DI DEBITI E DI CALCIATORI MEDIOCRI CON CONTRATTI FARAONICI) E FARE UNA SQUADRA PER TORNARE SUBITO IN C MA SOPRATTUTTO SPERO CHE A QUESTO GIRO CI SIA QUALCUNO CHE PER PRIMA COSA VOGLIA INVESTIRE IN MANIERA INTELLIGENTE (SETTORE GIOVANILE E STRUTTURE DI ALLENAMENTO/STADIO)...ALTRIMENTI TRA 5 ANNI RISAREMO QUI A PARLARE DI UN NUOVO FALLIMENTO...

SE L'ARMENO SPARISCE VUOL DIRE CHE ERA UNA BELLA BUFALA ANCHE QUELLA PERCHE' UN CONTO E' SALVARE UNA SQUADRA IN SERIE B O A E UN CONTO E' SALVARE UNA SQUADRA IN SERIE C E PIENA DI DEBITI OVUNQUE...

NEI PROSSIMI GIORNI NE SAPREMO DI PIU'...

ULTIMO PENSIERO E ULTIMO VAFFANCULO (ORMAI HO FINITO LE OFFESE) ALLA FAMIGLIA BOTERIANA ... SPERO UN GIORNO DI VEDERVI SOTTO UN PONTE ANCHE SE QUESTA GIOIA NON CE L'AVRO' MAI...E MI RACCOMANDO NON VARCATE MAI QUEL CARTELLO DOVE C'E' SCRITTO SIENA, MAI PIU' INCAPACI MALEDETTI!!

QUEST'ANNO DOPO 30 ANNI NON AVEVO RIFATTO 'ABBONAMENTO PERCHE' AVEVO GIA' CAPITO L'ANDAZZO....MA ADESSO SONO DI NUOVO PRONTO...SEMPRE CHE ARRIVI QUALCUNO SERIO...

AVANTI ROBUR, NON SARAI MAI SOLA!

Data: 06/08/2020 10:26:11 Nick: Cappello di Paglia

Sottoscrivo tutto. Allucinogeno pensare di dover ripartire daccapo dopo appena 6 anni.


Messaggio scritto da Braccio da Montone

........PER I GENOVESI NON IMPORTA FAR SAPERE QUANTO SPENDONO, PER LORO E' VITALE NON FAR SAPERE COME LI PERDONO.............

Vorrei partire da questa frase che in questi giorni ho più volte riproposto perchè mi pare adatta a descrivere quello che ha perpetrato la Durio nei nostri confronti.
Ha fatto cose inimmaginabili per una persona normodotata, tutto per nascondere la veirtà, ed il protrarsi di queste trattative, anzi di questo balletto su due tavoli fino alla fine corsa ha favorito di fatto questa fine ingloriosa per noi ed ignomignosa per lei e tutta la cricca, non escludendo nemmeno che poi forse un bel fallimento non avrebbe prodotto tanti danni come far vedere a tutti.....aprendo ad altri il vaso di pandora....come di fatto i soldi..... LI HANNO PERSI.

Onestamente sono così stralunato che non ho voluto commentare niente e nessuno e non ho voluto ascoltare niente di tutto quello che veniva detto e niente di quello che veniva scritto, nemmeno gli amici per un commento mi sono concesso, sono andato a letto come dopo un palio andato male, con la convinzione però di non averlo potuto correre, con ancora più rammarico per non sapere come sarebbe finito.

Se penso che molti hanno dato protempore fiato alle trombe solo per schierarsi contro, oggi, mi viene il vomito, sopratutto nel pensare che qualcuno gli ha tenuto la lingua nel buco del culo per anni salvo poi raccontarci di prese di posizioni contrarie, di consigli non ascoltati od altre amenità (e stavolta non mi riferisco espressamente a chi tutti hanno messo nel mirino da settimane se non mesi, che ai miei occhi hanno comunque colpe gravissime), ma ad altra gente che in maniera molto più subdola, hanno creato marasma prima, per tirare il sasso ora....tanto chi ha letto i commenti di oggi sa bene a chi mi riferisco....ad uno di questi dopo una partita all'uscita dello stadio mi abbracciò e mi disse:...."ti voglio bene uguale anche se sei dall'altra parte"......gli dissi non c'aveva capito un cazzo, perchè non cera un'altra parte se non quella che forse anche lui nella sua mente bacata (Bebo Storti...Conte Uguccione) insieme a qualche "tegamata del Bigelli" (chiedo scusa al Bigelli) avevano messo in piedi fin dai primordi della calata dei Genovesi a Siena.....Lì inizio la divisione della tifoseria, lì iniziò il noi e voi, lì inizio o con me o contro di me, ma chi semina vento raccoglie tempesta ed oggi qualcuno raccoglie questo anche per i consigli che a questa inconsapevole che proprio in quel periodo venivano dati, a gratis ehhh intendiamoci (anche se non per tutti) con un solo obiettivo, raggiungere persone a loro non desiderate per infangarne nome e denigrarle...
Dividi ed Impera.......per lasciare poi andare avanti quello che oggi è risultato il peggior Presidente del Siena, con una lista di nemici che di fatto non erano, e con una lista di amici che invece erano falsi come l'ottone.

Ala signora Durio vorrei ricordare la favoletta dell'uccellino...........già citata giorni fà, se volete la ricordo altrimenti vi ricordo solo la morale:

1) Non è detto che chi ti ricopre di merda sia un tuo nemico!
2) Non è detto che chi ti tira fuori dalla merda sia un tuo amico!
3) E quando tu sei ricoperto dalla merda ti conviene tenere la bocca chiusa!!!!!!

Ed invece ha parlato, offeso, denigrato, vilipeso, anche in maniera menzoniera, quella menzogna su cui si è basato tutto il percorso Duriano, da quando disse che se no c'era lei il Siena falliva (più volte ribadito nel tempo), fino al 21 luglio scorso quando disse che il Siena si iscriveva.........ora quel libretto degli assegni sventolato in maniera provocatoria e sprezzante in conferenza stampa all'NH Hotel se lo può cacciare anche nel culo...penma compresa.....
Comunque se lei ed il figlio sono stati quello che sono stati la colpa è di tutti quelli che gli hanno dato modo di credere che quella era la strada giusta...un esempio per tutti....l'applauso e le ilarità sul racconto del figlio della bravata che gli costò la squalifica è stato un esempio lampante, quando invece ci voleva un ceffone nel muso da babbo a figliolo a tutta forza, e queste sono le cose che gli hanno dato l'idea di impunità, quella che lei ha tenuto fino in fondo anche adesso, tanto chi cazzo gli diceva niente??????

Le scorse settimane con quel rifiutare di valutare più offerte, per creare un'asta fra i competitor, è stato quello di più incomprensibile si sia mai visto, addirittura chiesi se avesse venduto l'anima al diavolo...no no, lei l'anima non l'aveva venduta, mi sbagliavo, c'aveva cacato sopra direttamente a dimostrare quel momento di "confusione " che si protraeva dal 1 febberaio 2016, data maledetta del suo avvento a Siena.
Gli ultimi giorni sono stati anche peggio, tenere i piedi su due tavoli senza sapere nemmeno come sfruttare a suo favore il fatto che lo facesse, i continui prima si e poi no....poi no e poi si....è stato un teatrino vergognoso, nei confronti della serietà o meno di chi gli si era palesato davanti e verso tutti quei tifosi che continuavano a non comprendere come avessero riposto tanta fiducia in una così...(no per me ehhh intendiamoci, bastava guardare con chi andasse per capire chi fosse)......ma gli ultimi due giorni battono ogni record di....bah...mi manca il termine per essere il più offensivo possibilre tante volte non si capisse bene il danno che ha fatto a tutti noi.

Cosa doveva succedere dopo la tardivissima e convulsissima firma di ieri??
Innanzitutto era la Durio che doveva iscrivere il Siena non certo l'Armeno, ma siccome lei non aveva un euro , l'Armeno in questione si è acocrdato per fare da garante verso la Banca affinchè la Banca stessa concedesse il prestito alla Durio da inoltrare alla Federazione/Lega per l'iscrizione.
L a Banca ormai non è più una Banca Privata ma partecipata del Governo ed il fatto di aver aderito al "Trattato di Basilea" (correggetemi se sbaglio termini e nomi) e da qui perpetrato il salvataggio della stessa, magari vincola MPS ad apllicare portocolli molto rigidi che magari anni fa non esistevano nemmeno....anche se in serata mi è stato detto che la rigidità del trattato di Basilea spesso va a toccare cifre di dieci quindici volte più grosse dei semplici due milioni (o quanti fossero in discussione, quindi non capisco tutto questo problema....forse la Banca non si è fidata fino in fondo??? (come biasimarla??.
Il cambio di strategia è stato immediato, L'Armeno allora doveva versare i soldi nel conto di Immobiliare Federico per poi inoltrarli per l'iscrizione.......domando: se i due milioni (o quanti erano) fossero stati vostri, l'avreste fatto di versare tutti quei soldi in un conto che poi se gli piglia lo schiribizzo, si potevano trattenere o deviare in altro senza pagare l'iscrizione ma sopratutto senza avere niente in mano che fosse la firma di acquisizione della società che non c'è stata??...se così avreste perso soldi e non avreste avuto la società.......quindi l'Armeno non ha pagato, perchè ancor più della banca non si è fidato, visto anche come era stato trattato in queste settimane, dove la fiducia con questi signori la Durio non se l'era di certo guadagnata.
Mancanza di fiducia tra le parti??...possibile...ed allora come fare???
L'estremo temtativo era di sostituire la proprietà nel ricevimento del denaro e di conseguennza nel girare immediatamente sul conto della Robur i soldi per attivare l'iscrizione con l'unico soggetto che lo potesse fare oltre la proprietà stessa, e cioè un socio....l'unico che potesse fare pagamenti, facendo transitare nel suo conto i soldi necessari, per girarli nel conto della Robur...(che a differenza delle indiscrezioni mattutine, non erano pignorati perchè di fatto erano serviti per pagare stipendi ed altro)..,,che a sua volta venivano immediatamente destinati all'iscrizione.......ci volevano però perchè ciò fosse possibile, tre condizioni:
1) Un accordo tra la Durio ed il socio
2) che ci fosse più tempo a disposizione per fare tutto questo visto i tempi strettissimissimi
MA SOPRATUTTO...
3) che qualcuno avesse detto o comunicato al socio in questione, ben prima di oggi alle 17.30 (quando più niente era possibile fare, anche se era da valutare comunque la volontà dell'Armeno di versare i soldi nel conto di un socio che si prestasse) che ciò era possibile farlo.....e vedrete che alla fine a qualcuno toccherà grattarsi il capino, per la mancanza accidentale o meno che sia stata, perché come ha detto l'assessore Benini, a fronte della passione, della maglia, della storia, dell'orgoglio, dell'onore.....di tutta questa situazione (a cui noi avevamo già dato con Mezzamestola) spesso ci si dimentica di tutta quella gente che poi perde soldi, perde i posti di lavoro, e spesso anche la dignità visto come spesso queste cose ti ripagano anche dopo un processo.

Morale ...tutto è finito in oblio....ma comunque mi hanno detto che fra dirette facebook ed altro, un po di audience c'è stato ehhh.... perchè...THE SHOW MUST GO ON........poi c'importa una sega se dopo 6 anni tocca riazzerà il pallaro....se toccherà infamassi per altri due mesi su le colpe e responsabilità.....se risparirà nuovamente tutto e si dovrà ricominciare da capo di nuovo.....se non si riesce a capire se sara D o Eccellenza ma sopratutto chi si prenderà a questi livelli la bega di frucarsi in tasca e mettere a diaccio 300 mila euroni per la D e 100 mila per l'eccellenza e poi tutto il resto di seguito......se ci risparirà quel poco di settore giovanile abbozzato fino ad ora......se si troverà un Roburello da fa schifo dove avevano un impegno X+Y+Z e non hanno nemmeno finito l'X .....se faranno la riforma dei campionati alla fine del prossimo anno con due gironi di B a 40 squadre professionistiche per la rivisitazione dei format per i diritti tv e se noi saremo in D al massimo si salirà sempre nei semiprof, quindi potresti vincere e ritrovarti sempre fra le mezze calzette, cosa che invece se eri in C bastava arrivare quinti ed eri già in serie B professionisti (duriiii d.. b...)........ma che cazzo ce ne importa a noi...basta che tutti i media viaggino a mille, la visibilità esponenziale, tre giornali li vendano e....the show must go on.


P.S........Stasera la numerosa redazione se n'è stata in casa a leccarsi le ferite per quello che è successo, perchè chi perde un cogliona e va a letto....e noi oggi s'è perso tutti, comunque mi comunica che chi ha combinato tutto questo........DEVONO ANDATE TUTTI A RIPIGLIASSELO NEL CULO, CHE PER TUTTI C'E' UN ANDA ED UN RIANDA ED UNA VOLTA CORRE IL CANE ED UNA VOLTA LA LEPRE.

Data: 06/08/2020 10:25:13 Nick: Cappello di Paglia

Messaggio scritto da GAME OVER

Come da nick


Sottoscrivo tutto Braccio.

Data: 06/08/2020 09:19:27 Nick: SSROBUR

Buongiorno a tutti i ragazzi del muro ; suggerirei ai nostri (ex) condottieri/ dirigentoni/direttoroni /presidentoni spendaccioni /urlatori e permalosoni di FARSI UN GIRO per prendere spunto da queste societa' dove ( a mio modeste parere ) si fa calcio con criterio :

V erona
A scoli
F rosinone
F riburgo
A talanta
N apoli
C rotone
U dinese
L azio
O rvietana

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! terminato questo giro , avranno imparato qualcosa dai disastri sportivi che hanno combinato ? Penso di no , se e' vero che la
quercia non fa i limoni...

Io intanto ce li ho mandati , magra consolazione , almeno spero che gli serva per le loro avventure future...lontano da qui .

Avanti Robur , torna piu' forte di prima e con la maglia inquartata , buona giornata a tutti , anche se e' dura da digerire , molto molto dura .







Data: 06/08/2020 05:54:10 Nick: GAME OVER

Come da nick

Data: 06/08/2020 04:25:05 Nick: Braccio da Montone

........PER I GENOVESI NON IMPORTA FAR SAPERE QUANTO SPENDONO, PER LORO E' VITALE NON FAR SAPERE COME LI PERDONO.............

Vorrei partire da questa frase che in questi giorni ho più volte riproposto perchè mi pare adatta a descrivere quello che ha perpetrato la Durio nei nostri confronti.
Ha fatto cose inimmaginabili per una persona normodotata, tutto per nascondere la veirtà, ed il protrarsi di queste trattative, anzi di questo balletto su due tavoli fino alla fine corsa ha favorito di fatto questa fine ingloriosa per noi ed ignomignosa per lei e tutta la cricca, non escludendo nemmeno che poi forse un bel fallimento non avrebbe prodotto tanti danni come far vedere a tutti.....aprendo ad altri il vaso di pandora....come di fatto i soldi..... LI HANNO PERSI.

Onestamente sono così stralunato che non ho voluto commentare niente e nessuno e non ho voluto ascoltare niente di tutto quello che veniva detto e niente di quello che veniva scritto, nemmeno gli amici per un commento mi sono concesso, sono andato a letto come dopo un palio andato male, con la convinzione però di non averlo potuto correre, con ancora più rammarico per non sapere come sarebbe finito.

Se penso che molti hanno dato protempore fiato alle trombe solo per schierarsi contro, oggi, mi viene il vomito, sopratutto nel pensare che qualcuno gli ha tenuto la lingua nel buco del culo per anni salvo poi raccontarci di prese di posizioni contrarie, di consigli non ascoltati od altre amenità (e stavolta non mi riferisco espressamente a chi tutti hanno messo nel mirino da settimane se non mesi, che ai miei occhi hanno comunque colpe gravissime), ma ad altra gente che in maniera molto più subdola, hanno creato marasma prima, per tirare il sasso ora....tanto chi ha letto i commenti di oggi sa bene a chi mi riferisco....ad uno di questi dopo una partita all'uscita dello stadio mi abbracciò e mi disse:...."ti voglio bene uguale anche se sei dall'altra parte"......gli dissi non c'aveva capito un cazzo, perchè non cera un'altra parte se non quella che forse anche lui nella sua mente bacata (Bebo Storti...Conte Uguccione) insieme a qualche "tegamata del Bigelli" (chiedo scusa al Bigelli) avevano messo in piedi fin dai primordi della calata dei Genovesi a Siena.....Lì inizio la divisione della tifoseria, lì iniziò il noi e voi, lì inizio o con me o contro di me, ma chi semina vento raccoglie tempesta ed oggi qualcuno raccoglie questo anche per i consigli che a questa inconsapevole che proprio in quel periodo venivano dati, a gratis ehhh intendiamoci (anche se non per tutti) con un solo obiettivo, raggiungere persone a loro non desiderate per infangarne nome e denigrarle...
Dividi ed Impera.......per lasciare poi andare avanti quello che oggi è risultato il peggior Presidente del Siena, con una lista di nemici che di fatto non erano, e con una lista di amici che invece erano falsi come l'ottone.

Ala signora Durio vorrei ricordare la favoletta dell'uccellino...........già citata giorni fà, se volete la ricordo altrimenti vi ricordo solo la morale:

1) Non è detto che chi ti ricopre di merda sia un tuo nemico!
2) Non è detto che chi ti tira fuori dalla merda sia un tuo amico!
3) E quando tu sei ricoperto dalla merda ti conviene tenere la bocca chiusa!!!!!!

Ed invece ha parlato, offeso, denigrato, vilipeso, anche in maniera menzoniera, quella menzogna su cui si è basato tutto il percorso Duriano, da quando disse che se no c'era lei il Siena falliva (più volte ribadito nel tempo), fino al 21 luglio scorso quando disse che il Siena si iscriveva.........ora quel libretto degli assegni sventolato in maniera provocatoria e sprezzante in conferenza stampa all'NH Hotel se lo può cacciare anche nel culo...penma compresa.....
Comunque se lei ed il figlio sono stati quello che sono stati la colpa è di tutti quelli che gli hanno dato modo di credere che quella era la strada giusta...un esempio per tutti....l'applauso e le ilarità sul racconto del figlio della bravata che gli costò la squalifica è stato un esempio lampante, quando invece ci voleva un ceffone nel muso da babbo a figliolo a tutta forza, e queste sono le cose che gli hanno dato l'idea di impunità, quella che lei ha tenuto fino in fondo anche adesso, tanto chi cazzo gli diceva niente??????

Le scorse settimane con quel rifiutare di valutare più offerte, per creare un'asta fra i competitor, è stato quello di più incomprensibile si sia mai visto, addirittura chiesi se avesse venduto l'anima al diavolo...no no, lei l'anima non l'aveva venduta, mi sbagliavo, c'aveva cacato sopra direttamente a dimostrare quel momento di "confusione " che si protraeva dal 1 febberaio 2016, data maledetta del suo avvento a Siena.
Gli ultimi giorni sono stati anche peggio, tenere i piedi su due tavoli senza sapere nemmeno come sfruttare a suo favore il fatto che lo facesse, i continui prima si e poi no....poi no e poi si....è stato un teatrino vergognoso, nei confronti della serietà o meno di chi gli si era palesato davanti e verso tutti quei tifosi che continuavano a non comprendere come avessero riposto tanta fiducia in una così...(no per me ehhh intendiamoci, bastava guardare con chi andasse per capire chi fosse)......ma gli ultimi due giorni battono ogni record di....bah...mi manca il termine per essere il più offensivo possibilre tante volte non si capisse bene il danno che ha fatto a tutti noi.

Cosa doveva succedere dopo la tardivissima e convulsissima firma di ieri??
Innanzitutto era la Durio che doveva iscrivere il Siena non certo l'Armeno, ma siccome lei non aveva un euro , l'Armeno in questione si è acocrdato per fare da garante verso la Banca affinchè la Banca stessa concedesse il prestito alla Durio da inoltrare alla Federazione/Lega per l'iscrizione.
L a Banca ormai non è più una Banca Privata ma partecipata del Governo ed il fatto di aver aderito al "Trattato di Basilea" (correggetemi se sbaglio termini e nomi) e da qui perpetrato il salvataggio della stessa, magari vincola MPS ad apllicare portocolli molto rigidi che magari anni fa non esistevano nemmeno....anche se in serata mi è stato detto che la rigidità del trattato di Basilea spesso va a toccare cifre di dieci quindici volte più grosse dei semplici due milioni (o quanti fossero in discussione, quindi non capisco tutto questo problema....forse la Banca non si è fidata fino in fondo??? (come biasimarla??.
Il cambio di strategia è stato immediato, L'Armeno allora doveva versare i soldi nel conto di Immobiliare Federico per poi inoltrarli per l'iscrizione.......domando: se i due milioni (o quanti erano) fossero stati vostri, l'avreste fatto di versare tutti quei soldi in un conto che poi se gli piglia lo schiribizzo, si potevano trattenere o deviare in altro senza pagare l'iscrizione ma sopratutto senza avere niente in mano che fosse la firma di acquisizione della società che non c'è stata??...se così avreste perso soldi e non avreste avuto la società.......quindi l'Armeno non ha pagato, perchè ancor più della banca non si è fidato, visto anche come era stato trattato in queste settimane, dove la fiducia con questi signori la Durio non se l'era di certo guadagnata.
Mancanza di fiducia tra le parti??...possibile...ed allora come fare???
L'estremo temtativo era di sostituire la proprietà nel ricevimento del denaro e di conseguennza nel girare immediatamente sul conto della Robur i soldi per attivare l'iscrizione con l'unico soggetto che lo potesse fare oltre la proprietà stessa, e cioè un socio....l'unico che potesse fare pagamenti, facendo transitare nel suo conto i soldi necessari, per girarli nel conto della Robur...(che a differenza delle indiscrezioni mattutine, non erano pignorati perchè di fatto erano serviti per pagare stipendi ed altro)..,,che a sua volta venivano immediatamente destinati all'iscrizione.......ci volevano però perchè ciò fosse possibile, tre condizioni:
1) Un accordo tra la Durio ed il socio
2) che ci fosse più tempo a disposizione per fare tutto questo visto i tempi strettissimissimi
MA SOPRATUTTO...
3) che qualcuno avesse detto o comunicato al socio in questione, ben prima di oggi alle 17.30 (quando più niente era possibile fare, anche se era da valutare comunque la volontà dell'Armeno di versare i soldi nel conto di un socio che si prestasse) che ciò era possibile farlo.....e vedrete che alla fine a qualcuno toccherà grattarsi il capino, per la mancanza accidentale o meno che sia stata, perché come ha detto l'assessore Benini, a fronte della passione, della maglia, della storia, dell'orgoglio, dell'onore.....di tutta questa situazione (a cui noi avevamo già dato con Mezzamestola) spesso ci si dimentica di tutta quella gente che poi perde soldi, perde i posti di lavoro, e spesso anche la dignità visto come spesso queste cose ti ripagano anche dopo un processo.

Morale ...tutto è finito in oblio....ma comunque mi hanno detto che fra dirette facebook ed altro, un po di audience c'è stato ehhh.... perchè...THE SHOW MUST GO ON........poi c'importa una sega se dopo 6 anni tocca riazzerà il pallaro....se toccherà infamassi per altri due mesi su le colpe e responsabilità.....se risparirà nuovamente tutto e si dovrà ricominciare da capo di nuovo.....se non si riesce a capire se sara D o Eccellenza ma sopratutto chi si prenderà a questi livelli la bega di frucarsi in tasca e mettere a diaccio 300 mila euroni per la D e 100 mila per l'eccellenza e poi tutto il resto di seguito......se ci risparirà quel poco di settore giovanile abbozzato fino ad ora......se si troverà un Roburello da fa schifo dove avevano un impegno X+Y+Z e non hanno nemmeno finito l'X .....se faranno la riforma dei campionati alla fine del prossimo anno con due gironi di B a 40 squadre professionistiche per la rivisitazione dei format per i diritti tv e se noi saremo in D al massimo si salirà sempre nei semiprof, quindi potresti vincere e ritrovarti sempre fra le mezze calzette, cosa che invece se eri in C bastava arrivare quinti ed eri già in serie B professionisti (duriiii d.. b...)........ma che cazzo ce ne importa a noi...basta che tutti i media viaggino a mille, la visibilità esponenziale, tre giornali li vendano e....the show must go on.


P.S........Stasera la numerosa redazione se n'è stata in casa a leccarsi le ferite per quello che è successo, perchè chi perde un cogliona e va a letto....e noi oggi s'è perso tutti, comunque mi comunica che chi ha combinato tutto questo........DEVONO ANDATE TUTTI A RIPIGLIASSELO NEL CULO, CHE PER TUTTI C'E' UN ANDA ED UN RIANDA ED UNA VOLTA CORRE IL CANE ED UNA VOLTA LA LEPRE.

Data: 06/08/2020 00:25:42 Nick: santinonuccio

La foto sopra è di Siena massese... Bella cornice... Magari ora senza I due aborti, tornerà la cornice..
Ma adesso è il momento del

Game over

Ed è dura prendere sonno... Bastardi

Data: 05/08/2020 21:53:54 Nick: Stein

Chi fa fallire una società sportiva dovrebbe essere bandito per sempre dal possesso anche indiretto di società sportive.
Dovrebbero rendere obbligatorio la presenza nei CDA e in tutte le attività di delegati della tifoseria.
Comprare una società sportiva che rappresenta il nome di una Città non è come acquistare un negozio di articoli sportivi.
Comunque, ora che l'era Durio è terminata, torno a dire quello che ho ripetuto tante volte in curva a chi mi stava vicino e mi apostrofava di essere il solito complottista.
1. Capisco il motivo per cui certi squali sembrano, e ripeto SEMBRANO investire soldi in una società di calcio di serie C = lavatrici, non per i panni
2. Capisco come pagano gli stipendi = bet & win col bene placido di certi "attori" che vanno in campo e hanno contratti pliriennali inspiegabili.
3. NON capisco come tanta gente possa non capire e anzi aprirenle porte dei loro Club, sedere allo stesso tavolo e cenare con questi bugiardi e disonesti, quando era chiaro che quanto stavano facendo era marcio e insostenibile.
Dopo di che, per amore della maglia, sarò ancora li, come faccio dal 1971, a vigilare ed incazzarmi per i nostri colori, col mio cervello, coi miei soldi, con la mia faccia, orgogliosamente indipendente, senza tessere in tasca.
Un abbraccio doloroso a tutti quelli che amano la Robur

Data: 05/08/2020 20:17:22 Nick: GIGI568

Ad integrazione vorrei fare un plauso anch'io alla alla loro consigliera perche' se la famiglia ha 4 su 4 , anche chi li rappresenta ha un ottimo score 2 su 2.....purtroppo per il Siena di fallimenti....

 

1...89101112...25