REGISTRATI

Questo è il muro dei Tifosi della Robur 1904!

CI TENGO A PRECISARE QUANTO SEGUE: Tutti sono benvenuti purchè mantengano un comportamento corretto. Il proprietario del dominio non si ritiene responsabile di messaggi, video e foto inseriti sul muro per i quali ne risponderà l'autore stesso. Tutto ciò che è offensivo o comunque non consono sarà rimosso e l'autore verrà gentilmente accompagnato fuori.
ATTENZIONE - 25/03/2016 - Per scrivere è necessaria la registrazione. LA REGISTRAZIONE AUTOMATICA E' STATA INTERROTTA.
Per scrivere sul muro è necessario inviare i vostri dati per email - MUROROBUR@GMAIL.COM, e solo se saranno forniti dati ritenuti validi (nome e cognome) attiveremo la registrazione. In fase di registrazione dovranno essere forniti i seguenti dati: Nome, Cognome, Utente, Email, che saranno trattatiai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018).
Inoltre preciso che in fase di inserimento dei commenti, il sistema preleverà l'indirizzo ip del commentatore, solo allo scopo di tutelare il titolare del dominio, in caso di azioni giuduziarie. In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del titolare del trattamento, ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003 (Nuovo REGOLAMENTO EUROPEO privacy- 679/2016 GDPR 2018) - LEGGI TUTTO

Galileo | Santopadre | Castellarin | Giulio | Sandra | Francesco | Simona | Guaspa | Renzo | Arturo | Colonnino | Ciani | Margherita&Luciano
Utenti online: | Utenti Registrati connessi:
Totale messaggi 1000
Data: 07/11/2021 15:36:03 Nick: vecchiocuorebianconero

Abbiamo visto un bel cambiamento di mentalità!!!

Data: 06/11/2021 20:56:59 Nick: GhiBell1

Ho letto volentieri le tue considerazioni sulla vicenda Giannetti, Braccio, e credo che sia esattamente come hai detto. Fa comunque male, perche' credo se dara' il 100% con la casacca della Carrarese, con la nostra avrebbe avuto di sicuro stimoli ancora maggiori. Se fosse andato al Real Madrid pazienza, ma vederlo giocare nella Carrarese fa comunque male. Non certo per colpa sua. Auguri al ragazzo, sperando che quando contro di noi non ci faccia male...

Data: 06/11/2021 18:06:36 Nick: santinonuccio

E bravo Maddaloni che mi pare abbia ben capito quello su cui lavorare...o poi finalmente uno che argomenta e da spiegazioni con un filo logico....non resta che passare dalla teoria alla pratica perché se domani vinciamo si farebbe ancora in tempo,non vedo grandi formazioni davanti a parte la Reggiana,e sciaudone e lanini magari prima o poi rallenteranno...

Data: 06/11/2021 02:22:21 Nick: Braccio da Montone

Messaggio scritto da GhiBell1

Giannetti alla Carrarese e' come prendere un cazzotto in un occhio...



Io credo che oltre all'insistenza dei dirigenti Carrarini (il che vuol dire crederci nel ragazzo) Niccolò abbia valutato Carrara un ambiente tranquillo per rilanciarsi, e secondo me se fosse determinante da subito non escluderei già a gennaio un ritorno in B dove lui ritroverebbe la categoria e la Carrarese monetizzerebbe sulla cessione.

Indubbiamente se è comprensibile la possibilità di voler giocare con continuità per rilanciarsi, lo è meno la scelta fatta suĺla Carrarese, non certo una squadra top di C, ma non escluderei questa opzione (con scommessa personale su se stesso) oppure finire a Carrara l'anno stesso.

Un cazzotto in un occhio no non propriamente, d'altronde il Siena non l'ha mai cercato (e sarebbe stato facile combinare l'affare visto che sia lui che Paloschi appartengono alla stessa scuderia di Tullio Tinti), anzi credo che fosse stato per Perinetti, nella sua visione di squadra non avrebbe preso nemmeno Paloschi fosse stato per lui, (figuriamoci Niccolò), venuto a Siena (stampa locale docet) grazie ai buoni uffici di Gilardino verso il calciatore, ma non una scelta del direttore.

Credo anche che se il Siena si fosse presentato, Niccolò non ci avrebbe pensato due volte ad accettare, però a volte le cose vanno così o per scelta o per necessità, e sulla seconda si potrebbe aprire un bel discorsone visto la scelta dell'allenatore da parte di Perinetti (il favore l'ha fatto Maddaloni a Perinetti e non il contrario per l'amicizia che li legava), che mi ha dato l'idea di non avere a disposizione una cifra extra budget (visto le notevoli spese declamate) per prendere un allenatore diverso da contrattualizzare per la ptosecuzione del progetto stile Gilardino e non uno che contrattualizzi solo per otto mesi fino a giugno....dov'è che si vede il progetto??.....e se non c'è stato extra budget per un tecnico diverso, figuriamoci se c'era per Giannetti??

Questo perché i Gevorkyan ad oggi per me ancora veri padroni del Siena.. (Perché non può certo essere proprietario uno che in visura di camera di commercio compare unico proprietario come Oganyan e poi fa il vice presidente (nemmeno il presidente), magari che ne so, pure lautamente stipendiato come gli altri dirigenti).
Perché questi non sono cretini nonostante fra tutti gli abbiano fatto mangiare un piatto di merda per umo, prendendosi loto le colpe, dileguandosi velocemente perché ostativi al consenso, ma pur sempre quelli che tiravano fuori i soldi, allora come adesso e questi se la su gallina non fa due uova, gli tirano il collo.

Auguro a Niccolò tutto il bene del mondo e tanta fortuna, quella che negli ultimi anni gli ha un po girato le spalle, ma se sta bene e si ricorda chi è saranno cartacce per tutti.

Data: 05/11/2021 21:32:58 Nick: TDF

Zitto zitto, che scapaccioni dal mi babbo quando li tiravo.
Una volta uno l'ha tirato fino al cerchio di centrocampo.

Data: 05/11/2021 21:19:04 Nick: Toscana Ligg

Messaggio scritto da TDF

La Roma c'ha Capello
La Lazio c'ha Chinaglia
E il Siena c'ha Pazzaglia!!!


Erano i tempi dei cuscini lanciati in campo a fine partita

Data: 05/11/2021 16:07:55 Nick: GhiBell1

Giannetti alla Carrarese e' come prendere un cazzotto in un occhio...

Data: 05/11/2021 08:08:13 Nick: TDF

La Roma c'ha Capello
La Lazio c'ha Chinaglia
E il Siena c'ha Pazzaglia!!!

Data: 04/11/2021 22:23:11 Nick: santinonuccio

ciao Campione....

Data: 04/11/2021 19:57:43 Nick: Braccio da Montone

Leggo tutti voi e non posso che condividere solo grandi parole per un'icona dei miei tempi giovanili.
Per me il Siena è e resta quello dei miei anni di ragazzino....e lui c'era.

De Filippis
Notari
Tosolini
Giovanardi
Noccioli
Salvemini
Colombi
Simoni
Ferranti
Rambotti
Pazzaglia
Prima riserva..Iesari

Gegio non ci hai lasciati, perché........"chi vive dentro di noi non muore mai".

Data: 04/11/2021 19:36:38 Nick: CAPPOTTO TATUATO

Buon viaggio gegio. riposa in pace.un tuo affezionatissimo raccattapalle.PAOLO

Data: 04/11/2021 16:39:38 Nick: Biagio di Monluc

Quelli che l'hanno visto giocare se lo ricorderanno sempre.. con un enorme affetto, un pezzo della nostra storia e per me della mia adoloscenza...

Data: 04/11/2021 14:36:21 Nick: TDF

Condoglianze alla famiglia.
Un pezzo della storia della Robur di cui ha vestito la maglia, quelle pese di lana altro che microfibra, con grande capacità ed onore.
Ero un cittino, il primo Siena che ricordo.
L'erba nella scarpata dove scivolavo quando il marcatore bianconero veniva magari verso di me.
Un altro calcio.

Grazie Bomber

Data: 04/11/2021 10:46:04 Nick: Piffero

Messaggio scritto da Pietro.Poggi

Eugenio Pazzaglia

Non l'ho visto giocare, so che ha fatto la storia della Robur.
Gli rivolgo un saluto perché ha sempre dimostrato di essere Senese, onore che neanche i senesi di nascita spesso meritano.
Buon Viaggio Bomber


Un vero grande bomber.
Un pezzo di passato che ci lascia ma che non dimenticherò mai.
Luca

Data: 04/11/2021 10:30:32 Nick: Pietro.Poggi

Eugenio Pazzaglia

Non l'ho visto giocare, so che ha fatto la storia della Robur.
Gli rivolgo un saluto perché ha sempre dimostrato di essere Senese, onore che neanche i senesi di nascita spesso meritano.
Buon Viaggio Bomber

Data: 02/11/2021 11:04:54 Nick: DocJ

Messaggio scritto da vecchiocuorebianconero

Klarson non può giocare a calcio

ma poi.....non è mai, MAI, pronto per ricevere un cross......boh!

Data: 02/11/2021 09:16:35 Nick: TDF

Buongiorno, meno male c'era la testa di Milesi.
Temevo finisse con un'altra beffa.
Perché se è vero che il Gubbio non meritava di perdere è pur vero che il Siena aveva segnato un goal regolare e loro no.
RIGORE INVENTATO di sana pianta e va detto perché è così.
Torrente dice che l'arbitro dopo ha cambiato atteggiamento.
È stato ancora più permissivo rispetto al primo tempo.
Ha arbitrato a cazzo più che all'inglese.
Ok perdonare alcune entrate per il campo scivoloso ma le trattenute di maglia sono da regolamento cartellino giallo.
Cittadino ha pareggiato su un rigore inesistente perché il tuffatore D'Amico ha messo la gamba davanti a Bianchi ma non il corpo ed era fallo a favore nostro.
Per il resto finalmente una squadra che ha giocato palla a terra quando si doveva ed ha lanciato quando si doveva.
Basta con quel giochettino a scambiare palla tra Lanni e Terzi.
Ottimo anche Conson, pulito, lineare, senza fronzoli.

Due note che voglio evidenziare.
Varela, forse è arrivato l'inverno e si è intristito; boh, è già qualche partita che lo vedo a capo ciondoloni.
Forse la storia che ha coinvolto il fratello gli pesa e bisogna dargli tempo.
Forza Nacho, facci vedere il vero Varela come all'inizio del campionato.
Disanto, sei forte ed hai una condizione fisica da sballo in questo momento.
Non ti perdere in atteggiamenti che non sanno di un cazzo come buttarti in terra alla testata solo accennata di Oukhadda.
E soprattutto evita di generare quella rissa alla fine ed è già la seconda volta perché magari poi nel referto ci scappa la squalifica per qualcuno.
Non c'è bisogno di provocare.
Gioca e basta perché ti riesce anche parecchio bene.

Forza Robur

Data: 02/11/2021 00:19:29 Nick: GhiBell1

A prescindere dal risultato mi è piaciuta parecchio l'intervista rilasciata da Maddaloni, la spiegazione tecnica sulle sue scelte. Ed anche la sua analisi della partita. Quindi la prima regola è non buttare via la palla,quindi niente lancio lungo a casaccio, semplice, no?

Data: 01/11/2021 23:56:56 Nick: primo senesi

Mi pare manchi poco anche a Perinetti

Data: 01/11/2021 23:46:50 Nick: ala destra

Messaggio scritto da primo senesi

Si può vivere anche senza Gilardino, mi pare


Ma come? non ti mancano gli schemi di Gilardino? Palla a terzi, lancio lungo come viene viene

Data: 01/11/2021 23:32:29 Nick: primo senesi

Si può vivere anche senza Gilardino, mi pare

Data: 01/11/2021 22:55:30 Nick: santinonuccio

Finalmente una bella vittoria ma non ci possono fischiare contro quel rigore...bianchi era davanti al loro e ha commesso fallo da dietro l altro... Arbitro a 8 metri con la visuale libera...

Data: 01/11/2021 22:36:09 Nick: vecchiocuorebianconero

Klarson non può giocare a calcio

Data: 01/11/2021 22:31:53 Nick: roburunicafede

La colpa è di Varela che come al solito entra in campo sfavato facendo i soliti colpetti di tacco di merda e ha perso la palla a centrocampo da cui è nato il gol. Sarebbe da prendere a manate nel muso. Poi ovvio quel rigore a parti invertite non te lo danno mai. Detto ciò finalmente abbiamo visto una squadra giocare a calcio, è bastata una settimana di allenamenti con un allenatore normale! La B diretta è ovviamente andata però mi rincuora vedere giocare a calcio, possiamo divertirci prossimamente!

Data: 01/11/2021 22:22:21 Nick: santinonuccio

Era fallo su bianchi e hanno dato rigore a loro... Non ci si crede...

Data: 01/11/2021 21:50:10 Nick: santinonuccio

3 note positive
1 vinciamo
2 pressiamo alti e ovunque
3 farcas non gioca

Quanto e' sega l islandese ..già ammonito lo toglierei subito...

Data: 01/11/2021 18:49:17 Nick: santinonuccio

C era un rigore pazzesco per la Lucchese... Contro la reggiana mai li danno,già sono fortissimi...mah...fallo di mano in area di sciaudone pazzesco...

Stasera con quella difesa la vedo male...speriamo di farne 3

Data: 30/10/2021 00:10:45 Nick: ala destra

Messaggio scritto da TDF

Nessun vedovo di Gilardino.
Andava trattato con più signorilità a mio avviso ma questo è soggettivo.

Sul neo Allenatore se mi vuoi dire che te l'aspettavi uno che viene dalla Cina.
Con la Juve se vuoi collaborare non c'è bisogno di prendere Maddaloni.



--------------------------------------

Nessun vedovo? fai una girata su facebook

Con più signorilità? perchè, che gli hanno fatto di sgarbato?

No, non mi aspettavo uno che viene dalla Cina, ma negli ultimi anni, Perinetti è l'unico di cui mi fido come professionalità

Data: 28/10/2021 22:22:43 Nick: santinonuccio

Messaggio scritto da OsSeRvAtOrE dIvErTItO

@santinonuccio:qUoTe PeR Il mAtCh In TeRrA eUgUbInA?:)


Non ho fatto in tempo a darti la dritta del millennio
1 del Gavorrano a copertura x contro una squadra di raccattati con in panca un tale di nome Mariotti ,e in attacco Sparacello ... 4 -1

A Gubbio può finire 40 04 41 14

Data: 28/10/2021 17:22:22 Nick: Toscana Ligg

Assumere è facile

Licenziare "amichevolmente" molto più difficile

Questo è il pensiero di uno che un capisce 'na sega (io)

Bona citti

Data: 28/10/2021 12:50:06 Nick: OsSeRvAtOrE dIvErTItO

@santinonuccio:qUoTe PeR Il mAtCh In TeRrA eUgUbInA?:)

Data: 27/10/2021 17:59:14 Nick: Braccio da Montone

Se non ci credevano in Gilardino altro che 5/6 partite fa, magari nemmeno doveva ripartire, ma Gilardino è stato confermato (come somo arrivati Bencardino, Causarano....) dalla società, ma non scelto da Perinetti e per me è sempre stato l'anello debole della catena e così è stato.

Come ho detto lo sbaglio è stato duplice, richiamarlo e poi riconfermarlo ma il vero colpo di genio è stato che mentre il ritorno fu determinato dai tifosi mettendo non poco in difficoltà la governance del Siena, stavolta sono stati gli stessi tifosi a determinarne l'addio proprio per non tornarci sopra e per non prendersi tutte responsabilità nel caso le cose dovessero andare male, perché mentre le speranze abbondano, le certezze scarseggiano.
Noi speriamo che questi sei mesi che mancano siano per Maddaloni i primi e non gli ultimi di grandi annate a Siena il che vuol dire che raggiungeremo gli obiettivi a cui tutti ambiamo, ma lasciateci dubitare fino a prova contraria della bontà dell'operazione per diversi motivi già esposti.....lo scrissi ieri...vi prego fatemi bugiardo.

Data: 27/10/2021 12:31:50 Nick: CAPPOTTO TATUATO

AVANTI MADDALONI


UN SALUTO A TUTTI

Data: 27/10/2021 09:48:50 Nick: roburunicafede

CARO BRACCIO, concordo con quello che dici ma sono ovviamente palesi 2 cose:
1. Gilardino dopo 5/6 partite già doveva essere mandato via in considerazione del fatto che la società non nutriva più stima (stima tecnico/tattica/fisica) verso di lui. Gli hanno dato la chance di allenare una squadra di buoni, alcuni ottimi, giocatori ma ha fallito;
2. E' palese che quella di Maddaloni sia una vera scommessa, vuoi perchè dentro di loro sanno che primi non arriveremo mai (a meno di clamorosi acquisti a gennaio a patto che tu sia sei sempre in scia alla Reggiana e company) vuoi perchè se le cose dovessero andare bene (parlo di bel gioco e risultati non per forza la promozione in B) il prossimo anno ripartiresti fin da subito con un allenatore ed uno staff che hai già testato positivamente. La conferma che si tratti di una scommessa è la durata del contratto fino a GIUGNO del tipo se le cose vanno bene abbiamo fatto centro, se le cose vanno male si saluta a Giugno e si riparte con una certezza di un allenatore navigato che ha già ottenuto ottimi risultati in C

SOLO IL CAMPO CI DIRA' SE QUESTA SCOMMESSA SARA' STATA VINTA O CLAMOROSAMENTE PERSA...DI SICURO LO STAFF E' DI PRIMORDINE, SULL'ALLENATORE QUALCHE DUBBIO CE L'HO MA SPERO SINCERAMENTE DI SBAGLIARMI...

ORA COME NON MAI FORZA SIENA!!

Data: 26/10/2021 21:36:24 Nick: TDF

Orientarsi non è facile ma ho pensato che nella figura di Maddaloni e nel suo staff avremmo trovato chi poteva aiutarci a ampliare queste conoscenze.

E NEL SUO STAFF

Difficilmente si sente parlare dello staff alla presentazione del mister o magari mi sono fatto io questo flash.

A mio avviso c'era molto bisogno di una supervisione sulla preparazione atletica e li hanno preso un luminare.

Comunque ora si vede.

Forza Robur

Data: 26/10/2021 21:28:11 Nick: Braccio da Montone

Io ovviamente non posso che fare un grande augurio ed un immenso in bocca al lupo al nuovo tecnico ed a tutto lo staff per l'impresa che li aspetta, di sicuro puntare a risollevare il Siena in classifica (anche se siamo non lontani dalla vetta), ma sopratutto riuscire a gestire un gruppo che a parte qualche scontento, (ma se ne contano pochissimi), era assolutamente con l'allenatore, e come mi permisi di sottolinearlo giorni fa a costo di essere dileggiato, lo ribadisco, i danni che potrebbe fare l'esonero di un tecnico che ha il gruppo totalmente dalla sua parte, sono superiori di gran lunga alla permanenza del tecnico stesso.

Giuste le considerazioni che ho letto anche sul muro in questi giorni, forse Gilardino ci aveva dato poco sotto tutti i punti di vista, ma allora la scelta è stata sbagliata non una ma ben due volte, perchè lo si è richiamato prima e confermato poi.
Cacciarlo dopo il Pescara non aveva un senso logico sopratutto per la prestazione messa in campo dalla squadra, magari doveva essere mandato via prima, dopo Viterbo, dove la squadra ha dimostrato di avere problemi di concentrazione e di mancanza di elettricità mentale dalla partita precedente (e qui forse c'entra l'allenatore molto più della mancanza degli schemi), forse non andava nemmeno confermato se lo si riteneva ancora acerbo per il ruolo, ma la società ha deciso così, sia nella conferma, che nell'esonero e mi è parso di riverere la foto dello scorso anno, nei modi, nei tempi e negli attori in commedia, con una differenza sostanziale, che lo scorso campionato furono i tifosi a volerne il ritorno, in questo invece sono stati gli stessi tifosi a decretarne l'addio, comunque di base il pane si fa sopratutto con la farina che si ha, e non mi pare che ancora una volta ci sia qualcuno che ne esce bene, nessuno escluso.

Noi della nostra numerosa redazione speriamo di essere smentiti nel più netto dei modi, e che avevano ragione loro della scelta fatta con l'arrivo del tecnico napoletano secondo di altri da una vita e di sicuro ci saremo sbagliati, ma tutti quelli che sono andati e tornati dalla Cina, sia allenatori che calciatori, anche giovani che erano andati attirati dai soldi, sono tornati ex atleti ed ex allenatori....ed è successo anche ai giovani come dicevo, prendete El Sharawi che la è stato poco, non parlo neanche di Pellè che c'è stato di più ma che ormai è un ex calciatore che non trova più nessun tipo di impego,, ma potrei continuare citando Hulk, Witzel,che ha preso tanti soldi ma che non è più stato il giocatore di prima, come Fellaini il belga, come Carrasco che ha perso degli anni, insomma si sono persi tutti quelli che sono andati in Cina, ma questo vale anche per gli allenatori.

Andare in Cina ha significato finire la carriera ad alto livello per Donadoni, Capello ha chiuso la carriera li, Lippi stesso ha chiuso la carriera, come altri allenatori, ed uno fra tutti Villas Boas che dopo essere stato con Mourinho all'Inter ed al Chelsea, al Tottenham, al Marsiglia, è andato in Cina per i soldi e poi la sua carriera è finita, perchè quando vai in Cina esci dal concetto di performance vera, in Cina non esiste, li c'è tanta didattica e basta poco e poi hai a che fare con dei minorati mentali che sono i cinesi, sopratutto nello sport come il calcio.

Magari (e noi lo speriamo in maniera assoluta) i nuovi arrivati saranno l'eccezione che confermano la regola, però mi sa tanto che questa gente si è mossa sempre per soldi, è andata in Cina per soldi ed ora si accontenta di una serie C, mi sembra questa la base di partenza sbagliata di questa storia, ripeto, magari saranno l'eccezione che conferma la regola, ma la performance, la ricerca della stessa è tutta un'altra cosa, Andare in Cina non è una scelta professionale, magari andare in Germania è una scelta porfessionale, andare in Olanda è una scelta professionale, anche andare in Danimarca è una scelta professionale, andare in Cina non è una scelta professionale come non lo è andare in Qatar, andateli a vedere, anche nomi importanti di allenatori, sono tutti senza squadra o hanno chiuso li....ed anche i nostri non l'avevano, non dico che era un pò che erano appoggiati ad un bancone del bar, ma poco ci manca

Mi aspettavo, come molti anche qui sopra hanno scritto, altre scelte, sono onesto, solo così d'imbracciatura mi vengono in mente tre nomi di allenatori che possono essere legati a Perinetti, che sono già passati da Siena e che avevano un loro perchè, per non parlare di alcuni allenatori che vanno per la maggiore in questa categoria e che a fronte di un progetto sbandierato, di una squadra importante (altrettanto sbandierata anche dal nuovo tecnico,,,,,mi domando cosa potesse dire di diverso), forse si aspettavano non solo di portarsi lo staff (ma questo non mi pare un ostacolo oggi) ma qualche anno di contratto invece che sei-mesi-sei, giusto per ribadire impegno societario, volontà, programmi mirati e solidità/concretezza del progetto., in sei mesi che cazzo crei, al massimo tamponi.

Penso che la scelta sia stata tutta di Perinetti ma perchè forse nessuno ha dato direttive chiare professionalmente parlando in virtù dei tanti denari spesi, lo fu lo scorso anno e lo è stato oggi, altrimenti non avremmo fatto certe scelte, che parlando di programmazione calcistica (what is this??) sono incomprensibili...(per tirà a campà invece vanno benissimo)...forse per far contento qualche amicicio magari si, hanno una logica, ma le direttive e le linee guida li deve dettare chi mette i soldi magari meglio se competente in materia, per evitare di buttarli via di nuovo e rischiare di non raggiungere gli obiettivi prefissati, l'avvento di questi è indubbiamente una cosa inaspettata, ma nel calcio come nella vita, niente viene mai a caso..............vi prego, fatemi bugiardo.




Data: 26/10/2021 21:21:47 Nick: primo senesi

"Dare più conoscenze e basi possibili ai nostri giocatori... ragazzi disponibili che chiedono di imparare di più"

=

Gilardino FACEVA CACARE

Data: 26/10/2021 13:14:44 Nick: vecchiocuorebianconero

Nella conferenza stampa ha detto che vuole imporre il proprio gioco! Vediamo e speriamo!
Inoltre vuole ampliare le conoscenze dei giocatori, quindi se non ho capito male a fine anno faranno un esame scritto/orale di cinese?!?!
Pensa Sare/bani/Terigi/guberti/farcas quante lingue imparano giocando a Siena!
Va a finire gli toccherà pagare invece di prendere lo stipendio, o stai a vede?!?!
Bravi bravi bella pensata

Data: 26/10/2021 12:25:43 Nick: TDF

Responsabile preparazione atletica: CLAUDIO GAUDINO

Organigramma già aggiornato.

Secondo me alla fine ha pesato più questo che il gioco espresso.

Data: 26/10/2021 08:39:02 Nick: TDF

Buongiorno, io credo che oltre al gioco, nella scelta fatta, abbia pesato anche la valutazione che la Società ha fatto in merito agli infortuni.
L'altro giorno scrissi che mi sarebbe piaciuto il ritorno di un altro Giorgio, ovvero D'Urbano, e credo che nella scelta abbia pesato molto più di quello che magari è nella normalità, la presenza di Gaudino.
Quindi cambiare l'allenatore che non ha dimostrato di saper sfruttare il potenziale messogli a disposizione e mettere a coordinare la parte atletica un luminare perché il curriculum di Gaudino dice questo.

Forza Robur